Roma-Sampdoria, stop per Abraham: la diagnosi dell’infortunio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:16

Jose Mourinho è stato costretto a sostituire Tammy Abraham per infortunio durante Roma-Sampdoria: ecco la diagnosi

La partita contro la Sampdoria si è rivelata più complicata del previsto per la Roma di Mourinho. I giallorossi venivano dalla straripante vittoria sul campo dell’Atalanta, ma stavolta tra le mura dell’Olimpico hanno raccolto soltanto un pareggio.

Roma Sampdoria Mourinho Abraham
Mourinho © LaPresse

Come se non bastasse, lo Special One è stato costretto a rinunciare poco dopo il fischio della ripresa al suo bomber Tammy Abraham per infortunio. L’inglese è stato protagonista all’11esimo della prima frazione di gioco di un duro contrasto con Colley, dove proprio l’ex Chelsea ha avuto la peggio. Molto dolorante e zoppicante, Abraham ha comunque voluto continuare la gara, fino poi ad alzare bandiera bianca al minuto 47 del secondo tempo ed essere sostituito da Felix Afena-Gyan.

LEGGI ANCHE>>> Napoli-Spezia, cartellino pesante per Spalletti | Salta la Juventus

Roma, la prima diagnosi dell’infortunio di Abraham

Roma Mourinho Sampdoria Abraham
Abraham © LaPresse

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Lazio, Sarri allo scoperto: l’annuncio sul rinnovo

Si tratta di una forte contusione alla caviglia destra. Come confermato dallo stesso Mourinho in conferenza stampa, non dovrebbe essere uno stop lungo, ma il centravanti ora non sta bene. Le sue condizioni saranno monitorate giorno dopo giorno, con la ripresa degli allenamenti prevista per il 30 dicembre.