Calciomercato Juventus, ribaltone Dybala: “Via a gennaio per venti milioni”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:19

La Juventus chiude l’anno con una vittoria ma ha da risolvere alcuni ‘casi’ spinosi: Dybala via subito a gennaio per 20 milioni

Seconda vittoria consecutiva e quarto posto più vicino. La Juventus ha chiuso il 2021 conquistando tre punti contro il Cagliari e approfittando del passo falso dell’Atalanta si è portata a quattro punti dalla zona Champions. Non sono però tutte rose e fiori per i bianconeri come confermano le parole di ieri di Arrivabene.

Dybala
Dybala © LaPresse

L’amministratore delegato della Juventus ha utilizzato parole pesanti parlando delle situazioni relative a Dybala e de Ligt. Per l’argentino l’accordo per il rinnovo è stato trovato da tempo, ma l’ufficialità non è ancora arrivata. Per l’olandese, invece, pesano le parole del procuratore Mino Raiola che ha parlato di un nuovo step da compiere. Due situazioni non certo semplici che potrebbero privare in estate di due elementi fondamentali del mosaico di Allegri. Ma c’è chi parla di un addio già a gennaio, almeno per Dybala, e per una cifra molto bassa.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, svolta in attacco: accordo con precontratto

Calciomercato Juventus, via Dybala a gennaio

Allegri
Allegri © LaPresse

A parlare del futuro lontano dalla Juventus di Paulo Dybala è Claudio Pea, giornalista e tifoso dei bianconeri. Intervenuto ai microfoni di ‘Radio Amore Campania’, dice la sua sulla cessione della Joya già nel mercato di gennaio.

“Io amo Dybala – dice Pea – ma se quest’anno ha giocato meno dello scorso campionato un motivo ci sarà. Di questo passo lo venderei, anche a venti-trenta milioni”. Addio quindi immediato per il numero 10 bianconeri che anche contro il Cagliari è rimasto fuori causa per infortunio. In stagione Dybala ha collezionato diciassette presenze complessive saltando diverse gare per problemi fisici. L’ultimo accusato ad inizio gara contro il Venezia e che lo ha costretto a saltare le gare contro Bologna e Cagliari, chiudendo in anticipo il suo 2021.