Arrivabene riapre il ‘caso’ Dybala | Scippo immediato o a zero: gli scenari

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:34

Dybala resta al centro dei rumors di calciomercato Juventus. Le parole di Arrivabene prima del match col Cagliari fanno rumore e aprono scenari clamorosi

Paulo Dybala è vicinissimo al rinnovo, ma le parole di Arrivabene prima della sfida col Cagliari riaprono il ‘caso’. Del resto qualcosa non è andato e forse non sta andando per il verso giusto se la firma sul nuovo accordo fino a giugno 2026 continua a non arrivare.

Paulo Dybala ©LaPresse

“Nel calcio l’attaccamento alla maglia di molti giocatori sto notando che è in forma un pochino minore rispetto all’attaccamento che hanno ai loro procuratori. Questo è il problema col quale le società devono lavorare. I rapporti sono sereni – ha detto Arrivabene a proposito dei rapporti con gli agenti di Dybala e de Ligt, Antun e Mino Raiola – E’ facile, ripeto, parlare di attaccamento alla maglia: è più difficile poi mostrarlo in campo. Dybala ha avuto parecchi problemi ma nelle partite che ha giocato ha fatto abbastanza bene. De Ligt è sotto gli occhi di tutti. Quando sarà il momento parleremo con loro come con tutti i giocatori”.

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | L’annuncio di Valcareggi: “Vlahovic andrà alla Juventus”

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, volta le spalle alla Juventus | Scelto il nuovo club

Calciomercato Juventus, Dybala ‘occasione’ per cinque. Più l’Inter di Marotta

Calciomercato Juventus, dall'Inter al Psg: chi può tentare Dybala
Paulo Dybala ©LaPresse

Qualche maligno non esclude che queste dichiarazioni di Arrivabene possano essere l’antipasto di una clamorosa rottura con Paulo Dybala e il suo entourage. Rottura che porterebbe al divorzio in estate, a costo zero, se non addirittura già nel prossimo calciomercato di gennaio.

Ma chi può provare a prendere Dybala? Dei club stranieri occhio soprattutto a Barcellona, al quale Dybala farebbe tanto comodo già a gennaio, e Paris Saint-Germain dove c’è il suo grande estimatore Pochettino. Gli altri che possono entrare in corsa, pure già nella finestra invernale sono Manchester City, Liverpool e Atletico Madrid.

Tornando sui grandi estimatori di Dybala, un pensierino però per giugno potrebbe rifarlo Beppe Marotta, colui il quale lo portò a Torino. I due si sono ‘promessi’ che un giorno le loro strade si sarebbero rincrociate… Da capire però come l’Inter possa nel caso ‘soddisfare’ le richieste di Dybala, a meno di una grande cessione. Di Lautaro Martinez nello specifico.