Incontro Raiola-Barcellona: Juventus scippata in casa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:58

A Torino si è tenuto un incontro tra il noto agente italo-olandese, Mino Raiola, e il presidente del Barcellona, Laporta. Ecco di chi si è parlato

Noussair Mazraoui è uno dei titolarissimi dell’Ajax di Erik ten Hag. Gli olandesi sono stati protagonisti di una grande Champions League e non hanno alcuna intenzione di fermarsi. Come è noto, Tadic e compagni, che avevano trovato inizialmente l’Inter, dovranno affrontare agli Ottavi di finale il Benfica. Un turno non certo proibitivo.

Juventus, Incontro Raiola
Mino Raiola ©LaPresse

LEGGI ANCHE >>> VIDEO CM.IT | Calciomercato Juventus, rivoluzione a centrocampo: colpo a sorpresa

Un turno che servirà per mettere ancora una volta in vetrina i vari campioni dell’Ajax. Non passerà inosservato certamente, come detto, Noussair Mazraoui. Il terzino marocchino classe 1997 ha fin qui giocato 21 partite tra Eredivisie, Champions League e coppa. In campionato sono arrivati anche quattro gol e due assist.

Come scritto in passato su Calciomercato.it, Mazraoui ha manifestato la volontà di lasciare l’Ajax al termine della stagione. Vi abbiamo parlato dell’interesse di varie squadre, anche italiane. Il marocchino, con passaporto olandese, viene monitorato anche da Juventus, Milan e Roma. All’estero piace a Real Madrid, Bayern Monaco e Arsenal.

Siamo certi, che il suo agente, Mino Raiola, stia lavorando per trovare la giusta sistemazione al suo assistito. Il noto procuratore nella giornata di ieri – come riporta ‘MundoDeportivo’ – ha incontrato Joan Laporta. Con il numero uno del Barcellona si è parlato di tanti profili. E’ venuto fuori così il nome del terzino dell’Ajax. Un’importante opportunità visto il suo contratto in scadenza il prossimo 30 giugno.

LEGGI ANCHE >>> Via dal Barcellona: c’è la Juve sul centrocampista

Barcellona, tutti i profili di Raiola sul tavolo

Juventus, Incontro Raiola-Barcellona -
de Ligt ©LaPresse

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Mauro Icardi e la Juventus: storia di una rincorsa…

Ma attenzione ad altre idee, ad altri profili di cui certamente si sarà parlato: de Ligt, ad esempio, è un profilo da tempo nel mirino del Barcellona ma senza rinnovo anche de Vrij dell’Inter potrebbe diventare un’opportunità. Lo è certamente – con il contratto in scadenza a giugno – Pogba. Per il francese, che resta un sogno della Juventus, bisognerà vedersela con i top team europei, Real Madrid e Psg su tutte.