CM.IT | Manchester United, c’è la svolta: scelto il tecnico ad interim

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:53

Il Manchester United ha scelto il sostituto dell’esonerato Solskjaer. Si tratta del tedesco Ralf Rangnick, un paio d’anni fa vicinissimo al Milan

Niente Pochettino o altri, vedi Zidane, quantomeno fino a giugno. Come confermano le indiscrezioni raccolte da Calciomercato.it, il Manchester United ha infatti scelto Ralf Rangnick per il ruolo di tecnico ad interim (in Champions è toccato a Carrick) dopo l’esonero di Solskjaer.

LEGGI ANCHE >>> Altri tre oriundi in Nazionale, Gravina: “Siamo a buon punto” | Ecco chi sono

Ralf Rangnick ©LaPresse

Il 63enne tedesco, un paio di anni fa in procinto di passare al Milan, sta già trattando la risoluzione del rapporto che lo lega alla Lokomotiv Mosca, dove è approdato nel luglio scorso per ricoprire l’incarico di capo dello sviluppo del club.

Rangnick firmerà un contratto di sei mesi come allenatore, per poi restare legato ai ‘Red Devils’ come consulente.