CM.IT | Panchina United, svolta clamorosa: il ritorno è possibile!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:40

Panchina Manchester United, nel casting per i ‘Red Devils’ entra un nome per un subentro clamoroso a stagione in corso

Il pesante ko con il Watford ha sancito l’addio di Solskjaer al Manchester United. La caduta del norvegese era ormai nell’aria nelle ultime settimane, ora per i ‘Red Devils’ si apre la corsa alla successione.

Solskjaer
Ole Gunnar Solskjaer © LaPresse

Come raccontato ieri da Calciomercato.it, un nome che interessa molto lo United è quello di Luis Enrique. Gli inglesi ci proveranno, anche se il tecnico spagnolo non intenderebbe lasciare la panchina della Spagna fino alla scadenza naturale del contratto, fissata per i Mondiali in Qatar. C’è però un altro candidato che sta recuperando posizioni, con prossimi sviluppi anche clamorosi.

Panchina Manchester United, sale la candidatura di Pochettino: il punto

Pochettino
Mauricio Pochettino © LaPresse

Si inizia a parlare infatti insistentemente di un possibile insediamento nell’immediato di Mauricio Pochettino. L’argentino non è felice al Psg e sta riscontrando non poche difficoltà nel gestire uno spogliatoio dalle personalità molto forti. In più, ha ancora casa nei pressi del centro d’allenamento del Tottenham, a Londra, dove la famiglia trascorre molto tempo. Il tecnico gradirebbe un ritorno in Premier League e si attenderebbe a stretto giro di posta una chiamata dallo United.

LEGGI ANCHE >>> Panchina Manchester United, candidatura tra Ronaldo e Messi

La sensazione è che la svolta definitiva possa arrivare nei prossimi giorni, dopo la Champions League. Il ribaltone, con annesso addio ai parigini, avrebbe del clamoroso. A quel punto, sotto la Torre Eiffel potrebbe insediarsi Zinedine Zidane. Il francese resta il preferito dello United, ma non vorrebbe prendere una squadra in corsa. Si attendono sviluppi per un intreccio che può infiammare il mercato europeo. Nel frattempo, lo United potrebbe affidarsi a un traghettatore, con un nome possibile come quello di Laurent Blanc.