Juventus, Dybala tiene sulle spine Allegri | Come cambia l’attacco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:00

La Juventus sabato tornerà in campo contro la Lazio: a rischio la presenza all’Olimpico di Paulo Dybala. Le ultime dalla Continassa sulle condizioni dell’argentino

Ore di attesa per Paulo Dybala. Il fantasista della Juventus ha conquistato il pass Mondiale con la sua Argentina, non scendendo però in campo nel Super Clasico contro il Brasile per un problema fisico.

Dybala indica
Paulo Dybala ©Getty Images

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | Juventus, Balzarini: “Rottura a centrocampo”. Da Vlahovic fino a Pogba

Infortunio che il numero dieci bianconero si è procurato con l’Uruguay: un affaticamento al soleo del polpaccio che al momento lo mette in dubbio per la ripresa del campionato e la trasferta contro la Lazio, squadra contro la quale l’ex Palermo è stato spesso decisivo. Massimiliano Allegri già dovrà rinunciare a Chiellini e Bernardeschi e spera di non dover rinunciare anche a Dybala per la sfida contro la formazione di Sarri.

Juventus, infortunio Dybala: le ultime sulle condizioni del numero dieci in vista della Lazio

Dybala è attesto nelle prossime ore a Torino dal ritorno dal Sudamerica e domani si sottoporrà a tutti gli accertamenti del caso per valutare lo stato del suo problema fisico. Un guaio che non preoccupa comunque lo staff medico e Allegri, ma che insieme allo stesso argentino valuteranno attentamente domani e venerdì per non rischiare di peggiorare la situazione, considerando il tour de force di impegni che attende la Juventus fino alla sosta natalizia.

LEGGI ANCHE >>> Lazio, emergenza contro la Juventus: Immobile out, si ferma anche Pedro

Dybala al centro della Juventus: è il leader che serve ad Allegri
Paulo Dybala ©️Getty Images

Il numero dieci si è dovuto fermare già in due occasioni ai box per infortunio durante la stagione e alla Continassa vogliono evitare qualsiasi rischio. Dybala sarà in campo nell’anticipo di sabato al’Olimpico soltanto se darà le necessarie garanzie di tenuta fisica, altrimenti resterà precauzionalmente fuori in vista dell’impegno di Champions League a Londra al cospetto del Chelsea che deciderà il primo posto nel girone. Allegri, senza l’eventuale impiego di Dybala, potrebbe puntare sul rientrante Kean al fianco di Morata o avanzare Chiesa nel ruolo di attaccante.