Calciomercato Juventus, addio al bomber: si chiude a 35 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:20

Calciomercato Juventus: bianconeri sempre alla ricerca di un nuovo attaccante. Minaccia dalla Premier League. Tutti i dettagli

Ancora un solo gol segnato, arrivato nel recupero in superiorità numerica e non da un attaccante. Continuano i problemi offensivi della Juventus di Allegri, soprattutto in campionato. La squadra bianconera fa fatica a trovare la rete con continuità e, come noto, è alla ricerca di un nuovo attaccante dopo la partenza di Cristiano Ronaldo.

Juve a vita: Cherubini prepara la firma di un altro big
Pavel Nedved e Federico Cherubini © LaPresse

Anche la sfida alla Fiorentina ha evidenziato le difficoltà offensive di Morata e compagni: la rete decisiva è arrivata da Cuadrado e solo nel recupero. Come raccontato da Calciomercato.it, l’attaccante spagnolo è sempre in bilico e i 20 milioni già spesi per il prestito biennale non sono un ostacolo: la Juve potrebbe anche rinunciare a sborsare i 35 milioni di euro previsti per il suo riscatto dall’Atletico Madrid. Nel frattempo, continuano a circolare diversi nomi in entrata, non solo quelli di Vlahovic e Icardi.

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Sampdoria, ore decisive per D’Aversa: due possibili eredi

Calciomercato Juventus, Isak priorità dell’Arsenal: tutti i dettagli

Calciomercato Juventus, tutto sul bomber: Cherubini è avvisato
Isak esulta © LaPresse

Tra gli attaccanti accostati alla Juventus in vista delle prossime sessioni di calciomercato c’è anche Alexander Isak. Il centravanti svedese, connazionale di Kulusevski, si sta confermando ad alti livelli ed è già finito nel mirino delle big europee. Il gioiello di proprietà della Real Sociedad è già valutato intorno ai 35-40 milioni di euro.

LEGGI ANCHE >>> Juve a vita: Cherubini prepara la firma di un altro big

Secondo quanto riportato da ‘fichajes.net’, però, Isak è la priorità dell’Arsenal per la prossima estate. I ‘Gunners’ diranno addio a Lacazette e sono alla ricerca di un nuovo bomber, e sarebbero pronti a fare sul serio per il classe 1999. Cherubini è avvisato.