Calciomercato, tolto il veto: alla Juventus da gennaio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:19

Affare in entrata possibile per la Juventus a gennaio: aperte le porte, addio sempre più probabile

Un addio che sembra sempre più probabile. Il contratto di Axel Witsel con il Borussia Dortmund scadrà a fine stagione. Dopo però l’apertura del belga ad un anticipato addio, anche da parte della società tedesca si aprono spiragli per una cessione a gennaio.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, addio Juventus: raggiunge Ronaldo allo United

Nedved e Cherubini © Getty Images

Lo riferisce la ‘Bild’, secondo cui il club e in particolare il tecnico Marco Rose, avrebbero tolto il veto alla cessione del giocatore nella sessione invernale. Rose infatti ritroverà Dahoud ed Emre Can e gli spazi per Witsel si ridurranno notevolmente. Allo stesso modo la società giallonera non appare intenzionata a perdere il giocatore a zero e una cessione a gennaio, anche di fronte ad un minimo indennizzo, permetterebbe al club tedesco sia di risparmiare l’ingaggio, sia di ricavare un minimo introito.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, vogliono subito de Ligt | Scambio e 50 milioni

Calciomercato Juventus, dalla Germania: è fatta per Witsel

Calciomercato Juventus, Rose libera Witsel
Witsel e Rose © LaPresse

Il giocatore piace da tempo alla Juventus ed è tornato di moda nelle ultime settimane, visto che i bianconeri sono a caccia di rinforzi in mediana. Witsel potrebbe essere il nome giusto e il fatto che sia il club che il calciatore abbiano aperto le porte ad un possibile addio, avvicinano sempre più il belga verso Torino. In estate fu proprio il veto imposto alla sua cessione che fece saltare la trattativa e la possibilità di vederlo in bianconero. Veto che però è stato tolto: nel futuro del centrocampista classe 1989 sembra esserci sempre più l’Italia.