CM.IT | Napoli, non solo l’Inter: Insigne cala il tris

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:46

Il Napoli è alle prese con la trattativa per il rinnovo di Insigne, sul quale c’è l’Inter e due club esteri: le ultime di Calciomercato.it

VIDEO CM.IT | Napoli, Pisacane a Castel di Sangro: incontro per Insigne
Pisacane © Calciomercato.it

L’arrivo di Vincenzo Pisacane all’albergo del Napoli di Rivisondoli non ha sbloccato la situazione legata al rinnovo di Lorenzo Insigne. Vi abbiamo raccontato ieri che non c’è stato alcun incontro con il presidente De Laurentiis, che ha preferito andare via e tornare a Roma. L’agente del capitano partenopeo ha poi avuto dei colloqui nel pomeriggio con il ds Giuntoli, l’ad Chiavelli e il vice-presidente Edoardo De Laurentiis. Un incontro che, però, non ha portato ad alcuna offerta per il rinnovo del contratto in scadenza nel 2022. E da ieri è noto l’interesse dell’Inter.

Calciomercato Napoli, non solo l'Inter: due club esteri su Insigne
Insigne ©️Getty Images

Un interesse che era già stato palesato tempo fa. Un’idea, con contatti esplorativi avviati con il procuratore di Insigne. Non c’è stata alcuna proposta di Marotta per acquistare il capitano del Napoli, anche perché De Laurentiis non lo libera per meno di 25-30 milioni di euro. Cifra molto alta per un calciatore che tra pochi mesi è libero di firmare con chiunque. E il numero dieci della nazionale italiana a parametro zero è una ghiotta occasione per mezza Europa.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus e Inter, bomba ‘ufficiale’ | Cinquanta milioni subito

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, visite mediche e firma: doppietta Marotta

Napoli, mezza Europa su Insigne a zero

Stando alle ultime informazioni raccolte da Calciomercato.it, infatti, l’Atletico Madrid e l’Arsenal si sono già fatte avanti per ingaggiare Insigne a parametro zero. Una sorta di ‘guerra’ sul mercato, con l’Inter che resta spettatrice interessata. Ma la lista potrebbe allungarsi presto. Il giocatore ha ricevuto la consacrazione internazionale con la vittoria di Euro 2020 con l’Italia, da protagonista, e ha acquisito uno status più alto rispetto a quello degli ultimi anni. Che porta nei suoi pensieri a una richiesta d’ingaggi che si aggira intorno ai 5,5 milioni di euro. D’altra parte, il Napoli non si spingerebbe oltre i 3,5 con l’inserimento di bonus.

Calciomercato Napoli, non solo l'Inter: due club esteri su Insigne
Insigne © Getty Images

Le prestazioni di Insigne non sono passate inosservate agli occhi dei top club europei. Ha segnato 109 gol e siglato 85 assist con la maglia del Napoli, ma provare a prenderlo in questo momento è molto complicato. Si arriverebbe allo scontro con De Laurentiis, che non vuole fare sconti. Il presidente del club ha dalla sua anche una sorta di asso nella manica se le cose non dovessero andare come previsto: quella dell’ammutinamento del 5 novembre 2019. Il Napoli può ancora far causa agli artefici di quella vicenda per il danno d’immagine. Intrecci che portano a un unico, grande punto interrogativo. Quello sul futuro di Insigne, con Pisacane che ora si guarda intorno in attesa di una mossa.