Calciomercato, intrigo Belotti-Zenit | La situazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:10

Il Torino potrebbe dire addio a breve al suo capitano Andrea Belotti, su cui è piombato lo Zenit: le ultime sulla trattativa con i russi

Torino Belotti Zenit
Belotti © Getty Images

Futuro di Belotti ancora tutto da scrivere. L’attaccante del Torino è in scadenza giugno 2022: il presidente Cairo ha dichiarato di aver avanzato un’offerta importante al giocatore per il rinnovo, ma il ‘Gallo’ non sembra intenzionato a prenderla in considerazione al momento. Di conseguenza sono aumentate sensibilmente le probabilità di un addio immediato, al fine di evitare un’ancor più dolorosa perdita a parametro zero. Praticamente chiuse le piste Milan e Roma – dopo i rispettivi arrivi di Giroud e Shomurodov -, la soluzione più accreditata per la punta pare essere l’estero.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato, la Juventus è bloccata | Irrompe l’Inter

Come vi abbiamo raccontato, sul giocatore è piombato forte lo Zenit di San Pietroburgo, che avrebbe in serbo un’offerta pronta da 30 milioni di euro per il club piemontese. Ma la trattativa non riesce a decollare e il motivo riguarderebbe la volontà del calciatore. Stando a quanto riferisce il quotidiano ‘Tuttosport’, infatti, l’ex Palermo non sarebbe convinto della destinazione in questione. L’operazione, quindi, è sempre più in salita per i russi e potrebbe saltare definitivamente. Vi terremo aggiornati.

Emanuele Tavano