ESCLUSIVO | Giorni caldi per Allegri: visita dell’agente a Madrid

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:39

Massimiliano Allegri sempre al centro delle voci di mercato: dalla Juventus al Real Madrid, passando per il Napoli

Il futuro di Massimiliano Allegri continua a essere un punto interrogativo. Anche se le opzioni tendono a stringersi in un quadrato che, via via, prende forma. Secondo quanto appreso in esclusiva da Calciomercato.it, l’ex tecnico della Juventus sta raccogliendo sensazioni che arrivano da Madrid. Sono questi i giorni, seguendo le indicazioni raccolte dalla nostra redazione, nei quali Giovanni Branchini, il suo storico agente, è segnalato nella capitale spagnola per dialogare con i vertici del Real. Come abbiamo raccontato anche in precedenza, il Real continua ad aspettare la risposta di Zidane che arriverà solo in avvio della prossima settimana. Branchini, nel frattempo, continua a lavorare ai fianchi di Florentino Perez per avere quella priorità e portare Allegri nella capitale spagnola. La ‘Casablanca’, infatti, è la meta privilegiata dell’ex allenatore della Juventus. Allegri, però, guarda con estrema attenzione anche a quello che è il panorama italiano.

LEGGI ANCHE>>>CMIT TV | Calciomercato Juventus, Ravezzani: “Sbagliato tutto! Su Allegri…”

Calciomercato Inter, Juventus, Napoli: le opzioni italiane per Allegri

Abbiamo raccontato lo scorso 10 maggio, in anteprima, di come De Laurentiis stia pressando l’allenatore livornese. Allegri non ha detto ‘no’ al presidente del Napoli, che può così continuare a sognare l’arrivo del trainer toscano in panchina, ma con una precisa consapevolezza: quella di dover attendere ancora qualche giorno. L’entourage del tecnico, sempre secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, sta valutando quelle che sono le fibrillazioni che si stanno vivendo a Milano. Sia la panchina dell’Inter sia quella del Milan possono cambiare proprietario: sono entrambe situazioni che anche Allegri sta monitorando con estrema attenzione. Senza dimenticare la pista che porta al ritorno alla Juventus. Così si completa il quadro delle possibilità che in questo momento sono sul tavolo. Probabile che i prossimi dieci giorni possano essere determinanti per capire quale sarà il futuro di Massimiliano Allegri.