Calciomercato Inter, assalto al pupillo di Conte | Marotta fissa il prezzo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:50

La situazione economica dell’Inter condiziona il calciomercato in uscita: Hakimi è il primo indiziato a lasciare Milano

 

Nonostante lo Scudetto, la situazione riguardante il futuro dell’Inter è ancora molto in bilico. Sono giorni poco felici quelli che stanno accompagnando la compagine nerazzurra alla sfida con la Juventus e alla chiusura della stagione. Le difficoltà economiche hanno coinvolto l’intera squadra e in attesa di conoscere quale sarà il futuro di Antonio Conte, la società sta cercando di correre ai ripari.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, l’agente di Lautaro Martinez: “Rinnovo fermo” | Annuncio su Hakimi

Achraf Hakimi Inter Conte
Achraf Hakimi © Getty Images

Calciomercato Inter, assalto al pupillo di Conte

È altamente probabile che Zhang sarà costretto a cedere almeno un pezzo pregiato entro la fine della stagione, così da poter saldare gli stipendi arretrati a tutti i giocatori e rispettare gli impegni richiesti dalla Lega di Serie A. Il primo nome sul taccuino dei possibili partenti è quello di Achraf Hakimi, uno dei perni della formazione titolare di Conte. Il Real Madrid è tra le squadre maggiormente interessate all’acquisto del giocatore marocchino, riporta ‘Fichajes.net’, il che significherebbe vederlo tornare in maglia blanca dopo la doppia cessione a Borussia Dortmund e Inter, appunto. L’alternativa adesso, però, sembrerebbe essere il Paris Saint-Germain.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, assalto a Hakimi: retroscena da 60 milioni | Intreccio con Eriksen

Hakimi ha una valutazione attuale di 50 milioni di euro, cifra che i parigini sarebbero disposti a versare nelle casse dell’Inter. Marotta, dal suo canto, potrebbe arrivare a chiedere una cifra più alta, così da poter ottenere anche una buona plusvalenza sul giocatore. D’altronde con un contratto in scadenza nel 2025, il valore di Hakimi è aumentato anche dalla sua giovane età, di 22 anni.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, futuro Hakimi e Lautaro | Parla l’agente

Difficile a questo punto ipotizzare una cessione di Romelu Lukaku o di Lautaro Martinez, che hanno un costo di circa 100 milioni di euro e sono attualmente richiesti da Manchester City e dal Chelsea. Entrambi i giocatori hanno un costo proibitivo per il calciomercato europeo e per l’attuale situazione economica nella quale riversano le casse internazionali.