Calciomercato, dall’Arsenal al Milan: le opzioni per Sarri | E la Juventus…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:01

Sorpresa della Roma che ha chiuso per Josè Mourinho, ora resta da capire qual è il destino di Maurizio Sarri: dall’Arsenal al Milan, le ultime

Mourinho a sorpresa. La Roma ha chiuso per l’allenatore portoghese che ha firmato un contratto triennale. Una trattativa tenuta nascosta e ufficializzata quest’oggi. Un arrivo che chiude quindi le porte della Capitale a Maurizio Sarri. Proprio questa mattina vi avevamo parlato del momento di stasi nella trattativa tra l’allenatore e la società giallorossa, una riflessione che ha portato allo sprint per lo Special One.

Come raccontato da Calciomercato.it, per Sarri è vivo l’interesse dell’Arsenal, per il quale arrivano conferme. La pista ‘Gunners’ non è l’unica per il tecnico di Figline che potrebbe diventare un candidato per il Milan. I rossoneri sono in corsa per la Champions, ma nel caso in cui l’obiettivo dovesse essere fallito, la posizione di Pioli diventerebbe meno stabile. In quel caso, Sarri potrebbe diventare il nome giusto per il progetto rossonero. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Sassuolo, futuro De Zerbi: le ultime su Fiorentina e Shakhtar

Maurizio Sarri
Sarri © Getty Images

Calciomercato, Sarri e la clausola nel contratto con la Juventus

A complicare le cose per Maurizio Sarri c’è la clausola presente nel contratto che lo lega ancora alla Juventus. Un contratto che scadrà il prossimo 30 giugno ma nel quale è presente un accordo che prevede per la società bianconera una penale da 2,5 milioni di euro in caso di mancato rinnovo fino al 2022. Una somma che il tecnico ovviamente non ha intenzione di perdere.

Per chi vorrà il tecnico, quindi, ci sarà da fare i conti anche con questa situazione. Con Mourinho alla Roma, Sarri resta su piazza: dall’Arsenal all’ipotesi Milan, non mancano le pretendenti per l’allenatore.