CM.IT | Conferme dall’Inghilterra per Sarri-Tottenham: pista calda

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:25
Calciomercato, Sarri incontra il Fenerbahce | Principio di accordo
Maurizio Sarri ©️Getty Images

Maurizio Sarri potrebbe tornare a Londra: in queste ore i contatti sono frequenti per il tecnico toscano già in orbita Roma

Maurizio Sarri potrebbe diventare l’erede di Jose Mourinho. Il manager portoghese è stato esonerato dopo il pareggio contro l’Everton che non ha avvicinato il quarto posto Champions occupato ora dal Chelsea e distante 5 punti. A poche ore dalla sfida con il Southampton e una finale di Coppa di Lega da giocare questa domenica contro il Manchester City, salgono le quotazioni di Maurizio Sarri, il cui agente – Fali Ramadanicome vi abbiamo anticipato ieri – è arrivato in Italia. Dall’Inghilterra arrivano infatti conferme sul tentativo del Tottenham per l’allenatore ancora sotto contratto con la Juventus. Una pista che già vi avevamo raccontato su Calciomercato.it alcuni giorni fa e che si è scaldata nelle ultime ore.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Calciomercato Roma, contatto Sarri-Friedkin | Pronto triennale da 5 milioni
Maurizio Sarri ©️Getty Images

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

Tra l’entourage di Sarri, principale candidato per raccogliere l’eredità di Paulo Fonseca alla Roma, e la dirigenza degli Spurs i contatti sono frequenti. Il ritorno a Londra dopo l’esperienza positiva al Chelsea è una possibilità concreta, nonostante l’umore dei tifosi non propriamente dei migliori tra la questione Superlega e – in relazione a Sarri – il suo passato proprio sulla sponda londinese dei Blues. Al mister 62enne, reduce dallo scudetto e l’esonero con la Juventus, piacerebbe tornare in Premier e appunto a Londra, dove ha vinto l’Europa League, anche se la sua prima scelta è rimasta la Roma. Per il Tottenham tra gli altri candidati c’è anche Julian Nagelsmann, attuale tecnico del Lipsia che però è in cima alla lista del Bayern Monaco. Contatti con gli Spurs da registrare anche per Massimiliano Allegri e Brendan Rodgers.