ESCLUSIVO | Agente Sarri e Maksimovic in Italia: ecco le prossime tappe

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:28
Maurizio Sarri
Sarri © Getty Images

Fali Ramadani, agente tra gli altri di Maurizio Sarri, è tornato in Italia: possibile tappe Roma e Napoli. Le ultime

Nello scorso fine settimana, come vi abbiamo anticipato, il potente agente Fali Ramadani è stato a Milano. Diversi gli interessi italiani per il manager che cura anche Maurizio Sarri. Secondo quanto appreso da Calciomercato.it, il tour italiano di Ramadani dovrebbe comprendere come tappe anche Roma e Napoli.

L’agente, da tempo, spinge perché la sponda giallorossa della capitale accolga Maurizio Sarri sulla propria panchina. Le voci sul Tottenham dopo l’esonero di Mourinho, quelle che resistono sul Napoli (ipotesi non considerata pivotale da Ramadani per Sarri) non cancellano la Roma dal vertice delle preferenze. Abbiamo ribadito in più circostanze come lo stesso Sarri ritenga la rosa della Roma assolutamente all’altezza, solo con la necessità di qualche ritocco nel reparto arretrato.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Maurizio Sarri
Maurizio Sarri ©️Getty Images

Ramadani a Napoli per i suoi assistiti

La visita partenopea di Ramadani sarà anche per una visita ai suoi assistiti: oltre a Demme, ci sono situazioni aperte con Nikola Maksimovic e Kalidou Koulibaly. Per il serbo resistono Lazio ed Inter come ipotesi concrete per la prossima stagione: il contratto in scadenza con il Napoli non sarà rinnovato, ma ci sono anche offerte che arrivano dalla Premier League, anche se la priorità del centrale ex Torino è quella di continuare a giocare nel nostro campionato.

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Superlega, contattato anche il Napoli: arrivano conferme

Per Koulibaly resta da capire quale valutazione sarà fatta dal Napoli per il mercato estivo: al momento, sono state altalenanti le richieste poste in essere da Aurelio De Laurentiis, aspetto che non ha consentito a Ramadani di imbastire trattative concrete. Il futuro del senegalese è ancora in bilico e la visita dell’agente servirà anche a chiarire ulteriormente il destino per la prossima stagione.