Calciomercato Juventus, top in scadenza sulla lista | Sfida alle big europee

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:29
Calciomercato Juventus, dietrofront improvviso | Ecco perché
Fabio Paratici ©Getty Images

La Juventus ha cominciato a pianificare la prossima stagione. Conferme dalla Spagna: sulla lista della spesa dei bianconeri c’è anche un bomber in scadenza di contratto

La Juventus è già al lavoro in vista della prossima stagione. Il nuovo corso bianconero potrebbe partire da una cessione illustre, utile soprattutto a sistemare un po’ i conti. A tal proposito si fa sempre il nome di Paulo Dybala, col quale permangono le difficoltà fronte rinnovo del contratto in scadenza nel 2022, ma anche quello di un certo Cristiano Ronaldo. Del resto con l’addio del fuoriclasse portoghese, il risparmio lato stipendi sarebbe notevole visto che guadagna ben 31 milioni di euro netti, qualcosa come 50 milioni lordi. Per CR7 è tornata a galla proprio in queste ore l’ipotesi MLS, con l’Inter Miami di Beckham a quanto pare sempre molto interessato all’acquisto del suo cartellino. Per evitare una sanguinosa minusvalenza, il club presieduto da Andrea Agnelli dovrebbe venderlo a non meno di 45-50 milioni di euro, una cifra importante per uno di 36 anni…

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Juventus, Arthur per il Porto “sospende” la terapia: ottimismo per la Champions

Calciomercato Juventus, conferme su Aguero: ecco la possibile offerta

Calciomercato Juventus Psg Paratici Leonardo Depay Aguero
Aguero (Getty Images)

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Dybala o proprio Ronaldo, vedremo se uno dei due (oppure tutte e due) partirà o meno, di certo la Juve – nonostante la crisi e il bilancio in pesante rosso – non si farà trovare impreparata prendendo un sostituto degno. A riguardo, c’è da registrare la conferma di ‘As’ sul forte interesse dei bianconeri per Sergio Aguero. In scadenza col Manchester City a giugno, il top player argentino sarebbe davvero sulla lista della spesa di Paratici e soci. Da battere, tuttavia, una concorrenza di spessore che comprende Barcellona (è stato scritto che il suo arrivo potrebbe convincere Messi a rimanere) e Paris Saint-Germain, forse pure l’Inter ora però ‘bloccata’ dalle vicende societarie. Ancora non si può escludere del tutto il rinnovo coi ‘Citizens’, in cui è approdato dieci anni per 40 milioni di euro e su precisa richiesta dell’attuale Ct della Nazionale italiana, Roberto Mancini.

LEGGI ANCHE >>> Juventus-Lazio, Pirlo e il futuro: “Progetto va avanti”. La replica a Sacchi e all’Inter

A Manchester prende quasi 14 milioni di euro netti, la Juventus potrebbe provarci offrendogli la metà – circa 7 milioni di euro – a fronte di un contratto biennale, fino dunque al giugno 2023. Staremo a vedere.