Calciomercato Fiorentina, sogno Sarri | Le alternative a Prandelli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:47
Calciomercato Fiorentina, destino segnato per Prandelli | Sarri il sogno
Sarri e Gattuso ©️Getty Images

Il destino di Cesare Prandelli sembra essere segnato: la Fiorentina per la prossima stagione sogna Sarri, ma ha già delle alternative pronte

L’impatto di Cesare Prandelli sulla panchina viola non è stato certamente quello auspicato dalla dirigenza toscana. La Fiorentina continua a confermarsi come una delle squadre più in crisi, di risultati e di identità. Una condizione che ha portato i Gigliati a soli 5 punti dalla zona retrocessione: proprio la lotta per la salvezza sembra aver ormai invischiato anche la Fiorentina e sarà il principale obiettivo da qui alla fine della stagione. Ecco perché il destino di Prandelli sembra essere segnato: la separazione in estate ormai appare inevitabile. Rocco Commisso ha già una lista di possibili sostituti ed un sogno nel cassetto. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE!

Calciomercato Fiorentina, Sarri il sogno | A Commisso piace Gattuso

Maurizio Sarri
Sarri © Getty Images

Secondo quanto riportato dalla ‘Gazzetta dello Sport’ sarebbero principalmente tre i possibili sostituti di Prandelli sulla panchina della Fiorentina per la prossima stagione. Al primo posto ci sarebbe Maurizio Sarri, suggestione della dirigenza viola, poi Gattuso che piace molto a Commisso e infine Marcelino. Per l’ex tecnico della Juventus, come raccontato in precedenza su Calciomercato.it, ci sarebbero diverse difficoltà. Ecco perché la pista Sarri sembra essere difficile da percorrere al momento, anche se non totalmente impossibile.

Un’altra incognita è rappresentata dal Napoli. Anche la posizione di Gattuso, ormai, sembra segnata: i partenopei hanno avuto dei contatti con Sarri, ma anche per loro il possibile ritorno del tecnico di Bagnoli sembra essersi complicato. Inoltre, come raccontato su queste pagine, a Firenze potrebbe arrivare anche il direttore sportivo Giuntoli: un possibile assist per ricreare il team di lavoro con Gattuso. La pista Marcelino, invece, rappresenta la quota scommessa: lo spagnolo è un tecnico preparato e con esperienza, ma sarebbe all’esordio assoluto nel calcio italiano. Insomma, il futuro della panchina viola al momento è un rebus dalla difficile risoluzione.