ESCLUSIVO | Fiorentina su Giuntoli: possibile addio al Napoli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:29
Giuntoli Napoli
Giuntoli © Getty Images

Giuntoli studia l’exit-strategy dal Napoli: dialogo preliminare con la Fiorentina, si tratta sulla base di un pluriennale

La Fiorentina guarda al suo futuro per consolidare il progetto sportivo voluto da patron Commisso e dal suo gruppo di lavoro. Le difficoltà delle ultime stagioni hanno suggerito anche una ventata di novità che non passi solo dalla panchina.

Secondo quanto raccolto da Calciomercato.it, in riva all’Arno si continua a studiare con estrema attenzione la possibilità di arricchire l’area tecnica con l’arrivo di Cristiano Giuntoli. L’attuale ds del Napoli sta vivendo un momento molto complesso in azzurro, con la fiducia della famiglia De Laurentiis ridotta ai minimi termini.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube.

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Napoli, Gattuso eliminato dal Granada: le ultime sul futuro

Napoli, De Laurentiis studia il futuro senza Giuntoli
Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli ©️ Getty Images

Giuntoli pensa alla Fiorentina: da sciogliere il legame con il Napoli

Giuntoli, però, ha ancora un contratto lungo e remunerativo che lo lega al club partenopeo: tre anni e qualche mese di contratto a cifre importanti. Nelle ultime ore, a chi gli sta più vicino, ha confidato di poter anche pensare di abbracciare un nuovo progetto, ma solo a patto di trovare una realtà importante nella quale poter continuare il suo lavoro.

LEGGI ANCHE >>> Napoli-Granada, Gattuso contro l’arbitro: “Serve più rispetto!”

L’ipotesi Fiorentina è concreta, Joe Barone è estimatore di Giuntoli ed il direttore sportivo del Napoli potrebbe guardare con interesse all’ipotesi viola. C’è chi sussurra, inoltre, che l’idea è stata anche abbozzata: un importante pluriennale per consentire di affrontare un percorso di rafforzamento della rosa, lasciando, invece, una piazza come Napoli dove diventa sempre più complesso (visti i risultati) continuare l’opera di rafforzamento e consolidamento della rosa.