Lite Conte-Agnelli | UFFICIALE: Ecco la decisione del Giudice Sportivo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:28
Juventus-Inter, lite Conte-Agnelli | La decisione del Giudice Sportivo
Antonio Conte ©️Getty Images

Il Giudice Sportivo si è espresso dopo le semifinali di Coppa Italia: nessun provvedimento contro Conte e Agnelli

Le ultime partite di Coppa Italia sono state alquanto turbolente in casa Inter. Prima lo scontro Ibrahimovic-Lukaku ai quarti, poi il caos nel finale del match contro la Juventus. Al termine della semifinale, con il conseguente passaggio del turno dei bianconeri, Agnelli e Conte hanno avuto un diverbio piuttosto acceso. Evidentemente erano tante le situazioni in sospeso fra i due e, con l’adrenalina della partita, sono scoppiate in un siparietto deprecabile. Le due società attendevano con il fiato sospeso che il Giudice Sportivo si esprimesse riguardo a ciò che accaduto ed oggi è arrivata la decisione ufficiale.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE!

Juventus-Inter, decisione del Giudice Sportivo | Nessun provvedimento per Conte e Agnelli

Andrea Agnelli Procura Caso Suarez
Andrea Agnelli © Getty Images

Il Giudice Sportivo nella giornata di oggi si è espresso ufficialemente riguardo a quanto accaduto in Juventus-Inter di Coppa Italia. Nessuna menzione a Conte o ad Agnelli, entrambi quindi ne sono usciti senza un provvedimento. Squalificati, invece, Brozovic e Alex Sandro che erano in diffida. Il brasiliano, quindi, non ci sarà contro in finale contro l’Atalanta. L’atteso comunicato del giudice Gerardo Mastrandrea non ha menzionato i fatti accaduti tra il presidente della Juventus e l’allenatore dell’Inter, neppure Bonucci ed Oriali sono citati dal Giudice Sportivo.

LEGGI ANCHE >>>CM.IT | Juventus, quando torna Dybala: novità per l’argentino

La decisione del Giudice Sportivo si è basata su quanto emerso all’interno del referto dell’arbitro Mariani e dai suoi assistenti. Plausibilmente, quindi, i direttori di gara non hanno riscontrato nessuna infrazione da quanto sono riusciti a cogliere sul campo. Il silenzio del giudice Mastrandrea in merito, però, permetterebbe alla Procura Federale di aprire un fascicolo su quanto accaduto. Un particolare non da poco, questo, che potrebbe riportare ad una dinamica simile a quanto successo con Ibrahimovic: lo svedese è stato ascoltato dalla Procura. Intanto, però, nessun provvedimento dal Giudice Sportivo per Antonio Conte e Andrea Agnelli. Dopo i grandi successi raggiunti insieme, i rapporti fra i due ex ora sembrano più logori che mai.