CM.IT | Juventus, quando torna Dybala: novità per l’argentino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:35
Juventus esultanza Dybala
Paulo Dybala © Getty Images

Paulo Dybala sta per tornare a disposizione di Andrea Pirlo: ecco quando rivedremo in campo l’attaccante della Juventus

Passare da una stagione conclusa col premio di miglior calciatore della Serie A a quella attuale, con più ombre che luci, non deve esser stato semplice per Paulo Dybala. L’argentino, che un anno fa visse un lungo incubo col covid, tornò in campo da uomo decisivo per conquistare lo scudetto e puntava ad un ruolo da protagonista anche con Andrea Pirlo, ma negli ultimi mesi la sfortuna l’ha perseguitato.

I problemi alla coscia che gli impedirono di scendere in campo contro il Lione in Champions League (o meglio, di farlo solo per pochi minuti in un tentativo disperato), lo hanno obbligato ad una partenza ritardata, peggiorata dal virus alle vie urinarie sofferto con l’Argentina. Il 2021 sembrava essere iniziato col piede giusto: un gol contro l’Udinese, due assist nel 3-1 al Milan. Poi, un’altra batosta: infortunio al collaterale mediale del ginocchio sinistro. Altro mese di stop, ancora un boccone amarissimo da ingoiare. Ma il tunnel, per la Joya, sta per finire.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Coppa Italia, Juventus-Inter | Formazioni, calciomercato e dove vederla in TV

Dybala nel riscaldamento con la Juventus
Paulo Dybala (© Getty Images)

Juventus, Dybala torna con Napoli e Porto: gli aggiornamenti

La luce la rappresentano gli ultimi giorni di allenamento insieme al gruppo, con addirittura una doppia seduta domenica scorsa. Dybala, secondo quanto raccolto da Calciomercato.it, sta meglio, molto meglio, e poteva addirittura andare in panchina già stasera contro l’Inter. Si è deciso, però, di non rischiarlo, per puntare con convinzione ai fondamentali match contro Napoli e Porto. Con i partenopei l’argentino sarà senza dubbio in panca e potrebbe anche strappare qualche minuto al Maradona per giungere all’appuntamento di Champions League al massimo della forma.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, decisioni Giudice Sportivo | UFFICIALE: due turni di stop!

Paulo chiuse la stagione scorsa in doppia cifra di gol (ben 17) e assist (14). I numeri di questa, solo tre marcature e due passaggi decisivi in 859 minuti in campo, gridano vendetta, ma l’attaccante lo sa e ha deciso di puntare al momento decisivo dell’annata per dare il suo contributo alla causa della Vecchia Signora.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

Il suo talento sarà un’arma in più per di Pirlo, che avrà finalmente un’alternativa reale alla coppia Cristiano-Morata, che ha fatto gli straordinari. Questione di giorni, e Dybala tornerà a disposizione. Per restarci, stavolta.