Calciomercato Inter, colpo Dzeko | La Roma apre al super scambio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:10
Dzeko nel derby contro la Lazio
Edin Dzeko ©️Getty Images

Dopo lo scontro con Fonseca, la Roma apre allo scambio fra Dzeko ed Eriksen: Suning spegne subito gli entusiasmi dell’Inter

Nel mercato, tanto più nelle attuali condizioni economiche, saper cogliere le occasioni che si presentano resta una delle qualità più importanti. Una di queste potrebbe essere sorta per i nerazzurri, grazie agli ultimi eventi accaduti all’interno della Roma. Come raccontato da Calciomercato.it, l’eliminazione in Coppa Italia dei giallorossi ha portato ad un nuovo scontro tra Dzeko e Fonseca: ora l’attaccante bosniaco potrebbe lasciare la Capitale. L’Inter non ha mai nascosto il proprio interesse per il numero ‘9’ giallorosso, sul quale ha tentato l’affondo anche nell’ultimo mercato estivo. Ora, invece, è la Roma ad aprire ad un clamoroso scambio con il club meneghino.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE!

Calciomercato Inter, proposto lo scambio Dzeko-Eriksen | Suning dice No

Eriksen
Eriksen © Getty Images

Confermata l’anticipazione di ‘Calciomercatoweb.it’, la Roma avrebbe proposto all’Inter uno scambio fra Edin Dzeko e Christian Eriksen. I due giocatori hanno stipendi molto vicini, con il danese che guadagna 7,5 milioni netti a stagione più bonus, e non rappresenterebbero una grossa differenza a livello di bilancio. Inoltre, entrambi hanno dei problemi con l’attuale allenatore ed uno scambio risolverebbe la questione una volta per tutte. Antonio Conte avrebbe così un’alternativa più che valida a Romelu Lukaku, mentre Fonseca potrebbe avere un giocatore in grado di agire alle spalle delle punte e fornire quel benedetto ultimo passaggio.

LEGGI ANCHE >>>CM.IT | Alta tensione col Real per Hakimi: smentita dell’Inter. Ecco la situazione

Sempre secondo il quotidiano italiano, però, l’operazione sarebbe stata stroncata sul nascere da Suning. La proprietà cinese, infatti, avrebbe imposto al management nerazzurro di alleggerire il monte ingaggi e questo scambio non influirebbe in tal senso. Ecco, quindi, che questa maxi operazione potrebbe sfumare più velocemente di come è arrivata. Nonostante questo, però, negli ultimi giorni di mercato Marotta potrebbe tentare di mediare con la proprietà e giungere ad un compromesso. In ogni caso, l’asse Milano-Roma è da monitorare con grande attenzione.