Milan, non solo Simakan: calciomercato sempre più francese!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:07
Milan francia Simakan
Simakan sfida il Psg (Getty Images)

Il Milan guarda in Francia per rafforzare la propria squadra. Sono tanti i profili sul taccuino del club: non solo quello di Simakan

Il calciomercato del Milan è pronto a decollare nei prossimi giorni. L’obiettivo principale porta il nome di Simakan. Il club rossonero è intenzionato a chiudere il prima possibile ed è in attesa di una risposta da parte dello Strasburgo che potrebbe accettare l’offerta di circa 15 milioni di euro, tra parte fissa e bonus, vista la crisi economica. Una volta sistemata la questione difensore, il Milan come affermato da Maldini, andrà a caccia di opportunità per rafforzare il reparto di centrocampo e attacco.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Calciomercato Milan, da Koné a Soumare: tutti i nomi sul tavolo

Boubakary Soumare Milan
Boubakary Soumare (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Milan, da Krunic al nuovo innesto: le ultime sul centrocampo

La Francia – tra Ligue 1 e Ligue 2 ma anche con i settori giovanili – resta terra di conquista del Milan, grazie soprattutto alle conoscenze del capo scout Geoffrey Moncada. I profili sul tavolo sono davvero tanti. L’ultima idea porta ancora una volta al Tolosa, dove gioca il 19enne centrocampista Kouadio Koné, che ha già un valore di circa 10 milioni di euro. Nel club di Ligue 2, attenzione, come raccontato, anche al 18enne attaccante, Janis Antiste.

Ma la lista è davvero lunga. In Francia interessano, infatti, anche giocatori più conosciuti ai più come Florian Thauvin, che il Milan vorrebbe prelevare a zero e Soumare. Il centrocampista – valutato sui 20 milioni – piace da tantissimo tempo. Sempre in casa Lille si segue con attenzione anche il difensore Sven Botman, ma la valutazione è già alle stelle. Per la mediana non possono essere scartate, infine, anche Basic del Bordeaux e Imran Louza del Nantes. Dopo Leao e Kalulu, il Milan è dunque pronto a pescare ancora dalla Francia.