Calciomercato Juventus, fissato il vertice con Pirlo | Due big via e nuovo bomber

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:20
Andrea Pirlo (Getty Images)

La Juventus e Pirlo studiano le mosse per rinforzare la rosa dei bianconeri nella finestra del mercato invernale

La Juventus vuole ripartire col piede giusto in campionato alla ripresa dopo la sosta natalizia. I campioni d’Italia non possono permettersi più passi falsi dopo il tonfo con la Fiorentina e l’aiuto per Andrea Pirlo potrebbe arrivare con dei correttivi sul mercato nella sessione di gennaio. In questo senso è in programma un incontro nei prossimi giorni tra il tecnico e la dirigenza della Continassa per fare il punto della situazione tra entrate e uscite.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Pirlo trema | Il pupillo strega la Premier

Juventus, dal vice Morata al futuro di Bernardeschi e Rabiot

Juventus Rabiot
Adrien Rabiot (Getty Images)

La Juve, non è certamente un mistero, cerca un vice Morata e sono tante le piste che Paratici e Cherubini stanno sondando. In casa Napoli restano nel mirino Milik e Llorente, con un possibile ritorno del basco in ascesa nelle valutazioni della ‘Vecchia Signora’. Resta in piedi anche l’opzione Giroud dove c’è la concorrenza dell’Inter, mentre in Serie A una mossa a sorpresa del CFO Paratici potrebbe portare a Pavoletti del Cagliari. Più difficile arrivare a Scamacca, sul quale è forte l’interesse del Milan, con il Sassuolo che valuterebbe almeno 20 milioni di euro il giovane attaccante attualmente in prestito al Genoa.

In uscita la Juventus cercherà di risolvere la grana Khedira, da tempo finito nei radar dell’Everton (oltre allo Stoccarda) con Ancelotti però che ha delle riserve sul tedesco. Inoltre, non è da escludere un’altra partenza importante a centrocampo: Bernardeschi e Rabiot sarebbero i maggiori indiziati, con l’ex Fiorentina e il francese che potrebbero lasciare Torino se arrivassero delle offerte sostanziose nella finestra invernale del mercato.