Calciomercato Juventus, Pirlo spinge per il vice Morata | Paratici cala il poker

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:49
Pirlo (getty images)
Andrea Pirlo (Getty Images)

Andrea Pirlo chiede un centravanti a gennaio per completare l’attacco della Juventus. Giroud, Milik, Piatek e Depay sotto la lente d’ingrandimento della dirigenza bianconera

La Juventus attende la Fiorentina per l’ultima partita del 2020 dopo la brillante vittoria sul campo del Parma. Testa al campionato e a recuperare il terreno perso da Milan e Inter, con un occhio di riguardo ovviamente anche al mercato visto che gennaio è ormai alle porte. Andrea Pirlo starebbe pressando per un vice Morata per completare il pacchetto offensivo insieme allo spagnolo, Cristiano Ronaldo e Dybala.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Juventus, non solo Moraldo |”Determinanti” per Pirlo: due frecce per la svolta

Juventus, da Milik a Giroud: caccia al vice Morata

milik llorente napoli giuntoli
Arkadiusz Milik (Getty Images)

Sono molteplici gli impegni che attendono la ‘Vecchia Signora’ nel nuovo anno tra Serie A, Champions League e Coppa Italia (oltre alla Supercoppa contro il Napoli), con il tecnico bresciano che per la finestra di gennaio chiederebbe un nuovo centravanti alla dirigenza della Continassa. Il nome caldo resta quello di Milik, con l’agente dell’attaccante nei giorni scorsi a colloquio con il Napoli per trovare una soluzione già nelle prossime settimane. Il polacco è seguito con attenzione anche dall’Atletico Madrid dell’estimatore Simeone, con De Laurentiis che non sarebbe disposto a fare sconti – valutandolo sempre 18 milioni di euro – malgrado il contratto in scadenza a giugno. Prezzo simile a quello di Piatek da parte dell’Hertha Berlino, con l’ex Milan che rimane in orbita Juve oltre all’interesse della Fiorentina.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, grana Dybala | Novità sul super scambio

Sul taccuino di Paratici e Cherubini resterebbe pure Giroud, anche se il francese sarebbe orientato adesso a restare al Chelsea visto che sta trovando più spazio nell’undici di Lampard. Il campione del mondo è nei desideri anche di Inter e Milan, con i ‘Blues’ che chiederebbero 5 milioni di indennizzo in caso di cessione a gennaio. Infine sotto la lente d’ingrandimento dei campioni d’Italia troviamo Depay, pure lui in scadenza a giugno con il Lione. Pista questa comunque complicata, sia per la concorrenza di Barcellona e PSG che per le resistenze del patron dell’Olympique Aulas, che non vorrebbe privarsi a stagione in corso del suo gioiello valutato non meno di 15 milioni di euro.