Calciomercato Juventus, Pirlo ha due richieste | Scambio e anticipo sull’Inter

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:56
Andrea Pirlo (Getty Images)

Pirlo chiede un terzino sinistro e un centravanti di scorta nel calciomercato di gennaio. La Juventus punta Emerson e Giroud dal Chelsea, nei radar anche dell’Inter

La Juventus si interroga sul futuro di Paulo Dybala, ieri pungolato dal presidente Andrea Agnelli tra rinnovo e futuro. Resta in bilico la firma sul nuovo contratto del numero dieci, con l’incontro tra l’agente della ‘Joya’ e la dirigenza campione d’Italia che è slittato nei mesi scorsi. Probabile che il vertice abbia luogo all’inizio del 2021, con Paratici e soci che intanto pianificano le mosse per la finestra invernale del mercato.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Dybala sempre più rebus: poker di big

Juventus, Emerson e Giroud a gennaio: sacrificato Bernardeschi

giroud inter chelsea
Oliver Giroud (Getty Images)

Lo scacchiere di Pirlo non darebbe le necessarie garanzie sulla corsia mancina, con il giovane Frabotta ancora troppo acerbo per certi palcoscenici dietro al titolare Alex Sandro. La Juventus potrebbe così ritentare un nuovo assalto per Emerson Palmieri, già sondato la scorsa estate dai bianconeri. Oltre all’italo-brasiliano, che continua a non avere spazio al Chelsea nell’undici di Lampard, la ‘Vecchia Signora’ potrebbe fare un tentativo in attacco per Olivier Giroud, come Emerson nei radar anche dell’Inter degli ex Conte e Marotta. La Juve ha mostrato delle lacune nel reparto offensivo senza la presenza in campo di Morata e Pirlo avrebbe chiesto alla società l’inserimento in rosa di un centravanti di scorta per la seconda parte di stagione. Il francese è in scadenza a giugno e malgrado l’ottimo periodo di forma non è un titolare nel Chelsea di Lampard, aprendo così ad un possibile addio alla Premier League a gennaio per cercare più spazio in vista dei prossimi Europei.

inter juventus emeron palmieri
Emerson Palmieri (Getty Images)

La Juve potrebbe versare un indennizzo al sodalizio di Abramovich per Giroud, mentre per il cartellino di Emerson metterebbe sul piatto uno scambio di prestiti con Bernardeschi, elemento sacrificabile nella rosa di Pirlo. Il futuro dei due nazionali di Mancini verrebbe poi ridiscusso a fine stagione.