Calciomercato Milan, ESCLUSIVO: duello con la Juve per una stella della Ligue 1

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:16
Milan Juve Blas
Ludovic Blas con il Nantes (Photo by SEBASTIEN SALOM-GOMIS/AFP via Getty Images)

Milan e Juve stanno seguendo la crescita di Ludovic Blas, stella del Nantes e della Ligue 1: 23 anni tra pochi giorni, piace per classe e duttilità

Undici gare giocate da titolare su dodici partite in Ligue 1 del Nantes, già quattro gol in campionato e ben tre posizione coperte sul terreno di gioco, una scalata bloccata, finora, da un rendimento altalenante che, all’ombra dei 23 anni da compiere il prossimo 31 dicembre, sembra esser un ricordo del passato. Sono questi i motivi per cui Ludovic Blas, secondo quanto appreso da Calciomercato.it, piace alle big italiane, Juventus e Milan su tutte che hanno già avuto modo di ascoltare pareri di chi lo ha seguito sul campo in più circostanze.

Tanti i segni più nella scheda ideale che si può tracciare di Blas: il lancio lungo, un taglio che apre il campo con una visione sorprendente. La capacità d’inserimento, quella che ha consentito anche di arrivare al gol in diverse circostanze. Il tiro, potente e preciso dalla media distanza. Nell’ultima stagione anche una ritrovata capacità di recupero: la stessa che ha consentito al tecnico del Nantes, Christian Gourcuff, di schierarlo da trequartista (ruolo naturale) ma anche da esterno di centrocampo.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, emergenza in difesa: ecco le soluzioni di Pirlo

Blas Calciomercato Milan Juventus
Ludovic Blas del Nantes in azione durante il match con il Marsiglia: il suo stuzzica il calciomercato di Milan e Juve (Photo by NICOLAS TUCAT/AFP via Getty Images)

Costi non proibitivi per chi dribbla meglio di Neymar

L’attuale quotazione di Blas si aggira attorno ai 12 milioni: ovviamente il Nantes punta ad ottenere molto di più, ma il suo agente, Pierre Frelot, è già al lavoro per guardare a mercati importanti anche in vista di gennaio, con l’Italia che resta meta importante per l’uomo che va al dribbling meglio di gente come Neymar e Mbappé. I dati raccolti in queste prime giornate di Ligue 1 parlano chiaro: 41 i dribbling riusciti a Blas, 30 a Mbappé, 29 a Neymar. Un indice che dimostra la qualità, la capacità di creare superiorità nell’uno contro uno che non è passata inosservata anche agli osservatori di casa nostra.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>

Juventus, De Ligt e il ‘dualismo’ con Bonucci: Pirlo deve fare scelte ‘forti’

Calciomercato Inter e Milan, retroscena sul difensore | Derby in estate