Calciomercato, top player rifiutato | ‘Assist’ alla Juventus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:56
Juventus Reynolds MLS
Fabio Paratici (Getty Images)

Le ultime di calciomercato Juventus si concentrano su Alaba, grande occasione a costo zero visto che ad oggi non ci sono possibilità che rinnovi col Bayern

In vista della prossima stagione, ma anche già di gennaio visti i continui guai fisici di Chiellini, la Juventus progetta un rafforzamento importante del reparto arretrato. Sull’agenda di Paratici ci sono nomi importanti, tra questi quello di David Alaba che rappresenta una grande ‘occasione’ a costo zero dato che ad oggi non ci sono possibilità che rinnovi col Bayern Monaco il contratto in scadenza a giugno.

LEGGI ANCHE >>> Champions, Juventus-Dinamo Kiev | Pirlo: “Non sono preoccupato. Su Dybala e Kulusevski…”

David Alaba (Getty Images)

Calciomercato Juventus, ‘assist’ dal Chelsea per Alaba: le ultime

Il classe ’92 austriaco chiede ben 12 milioni a stagione bonus e commissioni esclusi, per lui si è mosso il Real Madrid e sempre a lui di recente è stato accostato il Chelsea. In Germania è stato scritto che l’agente Zahavi è pronto a trattare coi ‘Blues’, una indiscrezione smentita in modo categorico oggi da ‘Sky Sport Deutschland’.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE

Stando all’emittente satellitare tedesca, l’entourage di Alaba (capitanato dal papà) non ha in programma colloqui con i londinesi e lo stesso club di Abramovich non è per nulla intenzionato al campione viennese considerato che in difesa si sente ben coperta da Thiago Silva (che potrebbe rinnovare fino al 2022) e Chilwell. Se confermata, questa notizia rappresenterebbe un bell”assist’ per la Juventus. Come dire, una concorrente in meno per Alaba, per il quale comunque servirebbe uno sforzo significativo sul piano economico. Staremo a vedere.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato, bomba dalla Spagna | Scambio Juventus-Barcellona per Dybala

Calciomercato, occasione Camavinga: c’è anche la Juventus e… Raiola