Serie A, Spezia-Juventus | Pirlo in conferenza: novità su De Ligt, Dybala e Bonucci

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:59
DIRETTA Champions, Juventus-Barcellona | Cronaca LIVE, formazioni
Andrea Pirlo @ Getty Images

Le parole di Pirlo nella conferenza stampa di vigilia di Spezia-Juventus

Juventus chiamata a riscattare domani contro lo Spezia, forse con Cristiano Ronaldo finalmente negativo al Covid-19, la brutta sconfitta casalinga in Champions col Barcellona. Sul banco degli imputati c’è soprattutto Andrea Pirlo, il quale parlerà in conferenza stampa a partire delle ore 14. Il tecnico, all’inizio dell’incontro con la stampa, ha annunciato il ritorno a disposizione di Cristiano Ronaldo. 

De Ligt: “Deve aspettare ancora una settimana, richiesta dall’ortopedico. Sta andando tutto bene, si allena con noi ma bisogna attendere qualche giorno”.

Bonucci: “È disponibile, ieri ha lavorato a parte e oggi in gruppo. Chiellini sta proseguendo il suo percorso di recupero, resterà qui”.

Centrocampo: “Serve l’amalgama tra i nuovi arrivati, stiamo lavorando sulla riaggressione. Appena perdiamo palla bisogna andare forte sul recupero, ma serve tempo”.

Attacco: “Ramsey non è ancora al meglio dopo una botta che ha subito a Kiev, qualcun altro dovrebbe riposare perché ha giocato tanto, ma dovrà scendere in campo per forza”.

Risultati: “Abbiamo avuto poco tempo a disposizione con i giocatori, spesso non tutti a disposizione. Siamo contenti, più che dei risultati, dell’approccio e della predisposizione dei ragazzi”.

Pressioni: “Non sono sorpreso, ho giocato per vent’anni e le conosco. Non mi intreressa ciò che viene detto, sono tranquillo e voglio fare sempre meglio”.

Dybala: “Per lui la questione è solo fisica, ho sempre detto che non fosse al massimo. Nel primo match fai bene, poi senti la fatica. Deve allenarsi e recuperare la condizione, in campo non si pensa ai rinnovi né a nulla di simile”.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Juventus, Ronaldo torna ad allenarsi | Ultime CM.IT in vista dello Spezia

Calciomercato, addio Juventus | Offerta shock dalla Premier