Inter, rosso di 100 milioni, ma l’ultimo ‘gol’ di Icardi è sul bilancio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:10
icardi maradona
Mauro Icardi (@Getty Images)

L’Inter chiuderà il suo bilancio con un rosso da circa 100 milioni di euro, perdite attutite grazie alla plusvalenza dell’affare Mauro Icardi

Le difficoltà economiche di questi complessi mesi hanno colpito tutti i club calcistici del mondo. L’Inter non è stata da meno: secondo quanto svelato oggi da ‘La Gazzetta dello Sport’, i nerazzurri hanno chiuso il bilancio 2019/20 con un passivo di circa 100 milioni. I conti della stagione scorsa saranno approvati dall’assemblea dei soci in programma il prossimo 27 novembre.

LEGGI ANCHE >>> DIRETTA Champions League, Shakhtar Donetsk-Inter: le formazioni ufficiali LIVE

Il passivo è più che raddoppiato rispetto ai 48 milioni di un anno fa, a causa del crollo dei ricavi causato dalla pandemia. E dire che poteva andare peggio: la plusvalenza generata dalla cessione di Mauro Icardi al PSG, infatti, ha reso il colpo meno duro. Altre grandi di Serie A come Milan e Roma hanno perso, rispettivamente, 195 e 204 milioni, e va anche considerato che i nerazzurri non hanno potuto usufrire dei vantaggi del taglio stipendi vissuto, ad esempio dai giallorossi e dalla Juventus.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Inter, l’addio di Eriksen fa felice Marotta | Dalla Spagna: scambio in Premier

Calciomercato Inter, sgarbo alla Juventus | Gratis con stipendio top