Calciomercato, Inter e Milan preparano un nuovo assalto a Milenkovic

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:51
Calciomercato Inter Commisso Milenkovic
Nikola Milenkovic (@Getty Images)

Milenkovic ancora nei pensieri di Inter e Milan, che preparano un nuovo assalto nel caso in cui il difensore non dovesse rinnovare con la Fiorentina

Firenze o Milano. Sarà questo il dubbio che tormenterà Nikola Milenkovic da qui alla proposta di rinnovo del contratto che il d.s. Pradè gli presenterà entro breve. Del resto il difensore è in scadenza il 30 giugno 2022 e fra qualche mese, a meno di un accordo con la Fiorentina, il suo cartellino potrebbe subire una svalutazione.

Quello che si augurano Inter e Milan che, come riportato da ‘Tuttosport’, ci hanno provato sino all’ultimo ad abbassare la richiesta di 40 milioni avanzata da Commisso per il giocatore. I nerazzurri hanno provato a cedere anche Skriniar, prezzando il suo cartellino 50 milioni e ricevendone solo 30 dalla proposta del Tottenham. Risultato? Lo slovacco è rimasto all’Inter e giocherà ancora nella difesa a 3 di Conte, che in questo schema tattico gli avrebbe preferito appunto Milenkovic. Ma chissà che l’ex doriano non possa riscattarsi con la nuova chances e cambiare le carte in tavola.

Llorente Athletic Napoli
Llorente e Milenkovic (Getty Images)

In alternativa si continuerà a monitorare Izzo, a patto che la richiesta di 25 milioni di Cairo scenda, ma anche Vanheusden. Il classe ’99 belga è stato fra i più meritevoli di attenzioni nel suo periodo trascorso nella Primavera di Vecchi, ma la rottura del legamento crociato fece saltare un suo probabile esordio in prima squadra. Oggi è allo Standard Liegi, che lo ha acquistato dopo un primo prestito dall’Inter, ma i nerazzurri continuano ad attenzionarlo.

Calciomercato Milan, Milenkovic a gennaio

E il Milan? Anche i rossoneri non hanno abbandonato la pista per il difensore centrale e il preferito rimane proprio Milenkovic. Anche in questo caso naturalmente occorre attendere cosa succederà a Firenze con la situazione rinnovo, ma già da gennaio potrebbe partire l’assalto qualora il prezzo del serbo dovesse subire una flessione. E ammesso che il Milan sia ancora in corsa per un posto Champions ed in Europa League.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Juventus, subito duello con l’Inter | Ma il sogno resta Alaba

Calciomercato Milan, colpo Thauvin: la posizione del Marsiglia