Calciomercato Milan, tesoretto per la difesa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:18
MIlan Gravenberch Juventus
Paolo Maldini @ Getty Images

Fallito un tentativo in extremis per Pezzella, il Milan è pronto a tornare alla carica a gennaio per acquistare un difensore centrale

Indicato come una delle priorità del calciomercato Milan, l’arrivo di un difensore centrale non è riuscito a materializzarsi entro la fine della sessione estiva, ma il club rossonero è pronto a tornare alla carica a gennaio. Confermato anche da Daniele Pradé, il blitz last minute per Geman Pezzella non è andato a buon fine, ma la candidatura del difensore argentino resta ancora valida.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter e Milan, Pradè: “Milenkovic e Pezzella, rinnovo o addio”

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, tradimento Calhanoglu | Via gratis: resta in Serie A

Calciomercato Milan Pezzella
German Pezzella (Getty Images)

Calciomercato Milan, tesoretto da 15 milioni per la difesa

Secondo ‘Tuttosport’, infatti, resta proprio l’ex Betis uno dei candidati principali per rinforzare la retroguardia rossonera. Massara Maldini avranno a disposizione un tesoretto da 15-16 milioni di euro e sono pronti ad investirne buona parte proprio per un nuovo centrale. Resta valida anche la pista che conduce a Kabak, anche se la sua valutazione è leggermente più elevata. In scadenza di contratto a giugno 2022, Pezzella è una richiesta esplicita di Stefano Pioli, suo estimatore durante l’esperienza sulla panchina viola.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Calciomercato Milan, c’è la strategia per l’affare a costo zero