Roma, allarme Zaniolo: cosa cambia sul mercato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:25
Infortunio Zaniolo Roma
Nicolò Zaniolo (Getty Images)

Il possibile lungo stop per Nicolò Zaniolo costringe la Roma a rivedere le sue strategie sul calciomercato: le possibili novità

Allarme Zaniolo per la Roma. Il trequartista giallorosso si è fermato al 40′ del primo tempo di Olanda-Italia per un infortunio al ginocchio. Un problema che sembrerebbe essere molto serio. Si teme, infatti, l’interessamento del legamento: un’eventualità che costringerebbe Zaniolo ad un lungo stop e che inevitabilmente costringerà la società giallorosso a rivedere il proprio mercato.

LEGGI ANCHE >>> Milik, ESCLUSIVO: ci prova anche il Lipsia. Dalla Roma l’offerta migliore

Ovviamente tutto sarà pianificato dopo il responso degli accertamenti, ma intanto potrebbero essere fatte valutazioni anche sulle cessioni. Difficile possa essere bloccata quella di Under che già l’anno scorso, con lo stesso Zaniolo ai box, ha visto poco il campo. Probabile si vada a caccia di un possibile sostituto vagliando le opportunità concesse dal mercato. In questo senso il nome di Bernardeschi (anche lui fermo però fino ad ottobre) potrebbe tornare a galla, anche se l’operazione si presenta molto onerosa dal punto di vista economico. Con la Juventus i giallorossi trattano Dzeko e in passato si è parlato anche di uno scambio proprio con Under. Potrebbe poi riaccendersi la pista Shaqiri, già accostato ai giallorossi nella scorsa primavera. Ma prima di qualsiasi riflessione c’è la speranza: quella che gli esami non confermino le paure per Zaniolo.