Calciomercato Juventus, Dybala non incedibile: sì alla cessione per 3 motivi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:32
Calciomercato Juventus Dybala
Paulo Dybala @ Getty Images

Il futuro di Paulo Dybala non è ancora deciso: l’argentino non è un incedibile e a ‘giustificare’ la cessione ci sarebbero tre motivi

Dybala via? Improbabile, non impossibile. Il numero 10 della Juventus, nonostante le dichiarazioni di Pirlo nella sua prima conferenza da tecnico della prima squadra bianconera, non è certo della sua presenza il prossimo anno a Torino. A dirlo è Luca Momblano, intervenuto a ‘Casa Juventibus’: “Che Dybala esca è una possibilità. Il vero mercato deve ancora iniziare e la sua cessione non può essere esclusa al 100%”.

LEGGI ANCHE >>> Juventus e Udinese, trattativa ad oltranza per Mandragora | Le ultime di CM.IT

Tutto ancora possibile e a ‘spingere’ per la cessione ci sarebbero tre motivi: “Il primo è perché Dybala è la vera cambiale in mano alla Juventus – dice Momblano -. La seconda è che ha un’età per la quale ha ancora un grande mercato. Infine, perché resta un equivoco: magari un dolcissimo equivoco, ma non di facile risoluzione”.

Al momento Dybala non sta lavorando con il resto del gruppo per l’infortunio patito prima della sfida contro il Lione. Come raccontato da Calciomercato.it, la Joya dovrebbe iniziare a lavorare con i compagni tra circa 10 giorni. Intanto contestualmente va avanti la trattativa per il rinnovo.