Juventus, ESCLUSIVO: Raiola sblocca l’affare | Scambio in Serie A

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:44
Mino Raiola, Romagnoli milan
Mino Raiola (Getty Images)

Grosse novità in ottica calciomercato Juve. Oggi l’incontro tra Raiola e De Laurentiis: trattativa calda per Bernardeschi

Il mercato della Juventus entra nel vivo. Un paio di giorni fa vi abbiamo rivelato che Mino Raiola era al lavoro per convincere Federico Bernardeschi ad accettare il trasferimento al Napoli. Adesso emergono nuovi importanti dettagli della trattativa. Secondo quanto appreso in esclusiva da Calciomercato.it, infatti, l’altro ieri c’è stato un contatto telefonico tra il nuovo agente di Bernardeschi ed il presidente Aurelio De Laurentiis per sondare la volontà del numero uno del Napoli di portare il fantasista carrarese all’ombra del Vesuvio. Dal canto suo il patron partenopeo si è detto subito molto contento di sedersi al tavolo e imbastire l’affare, invitando Raiola nel ritiro di Castel di Sangro. L’arrivo era previsto già ieri sera, ma è stato spostato ad oggi per altre questioni che il noto procuratore (accompagnato dal cugino Enzo) doveva risolvere in Italia. Ma c’è di più.

 

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, clamoroso: Adidas porta Messi alla Juventus

Calciomercato Juventus e Napoli, scambio Bernardeschi-Milik: le ultime di CM.IT

Calciomercato Juventus, idea Bernardeschi in cambio di Smalling
Federico Bernardeschi @ Getty Images

Dalle informazioni raccolte da Calciomercato.it è emerso che la Juve ha proposto al Napoli altri due calciatori: il terzino sinistro Luca Pellegrini (in prestito al Cagliari nell’ultima stagione) e l’attaccante esterno brasiliano Douglas Costa. L’attenzione degli azzurri, però, è concentrata tutta su Bernardeschi, con il quale va trovata l’intesa sull’ingaggio. I bianconeri, ad ogni modo, puntano allo scambio alla pari con Arek Milik e sarebbero disposti a limite a inserire un giovane nella negoziazione, ma non è intenzionata a pagare un conguaglio in denaro. Agnelli non vuole fare sgarbi ai partenopei pur avendo in mano l’accordo con il bomber polacco che vuole solo la Juventus e che piace anche a Pirlo oltre che al suo predecessore Sarri. Raiola lavora anche per ammorbidire la posizione delle parti e De Laurentiis in persona vuole sbloccare la trattativa. La sensazione è che la strada sia più aperta rispetto al recente passato.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, l’Inter si tira indietro: colpaccio in Serie A