Calciomercato Juventus, rinnovo complicato: pazza idea Sergio Ramos?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:01

Sergio Ramos, capitano del Real Madrid, è in scadenza di contratto nel 2021 e le parti non hanno ancora trovato l’accordo per il rinnovo. Torna di moda l’idea Juventus?

Fresco vincitore della Liga da capitano del Real Madrid, Sergio Ramos si prepara alla sfida di ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro il Manchester City di Pep Guardiola. Ma ad agitare i tifosi castigliani, c’è anche la questione del rinnovo contrattuale del 34enne difensore centrale. Secondo quanto riferito da ‘Sport’, ci sarebbe distanza tra la richiesta dell’entourage del calciatore e la dirigenza del Real per l’eventuale nuovo accordo, quello attuale scadrà il 30 giugno 2021. Ramos, dal 2005 a Madrid, avrebbe chiesto un biennale, ma il presidente Florentino Perez non appare intenzionato a derogare alla politica del club per quanto riguarda gli ultratrentenni, che prevede prolungamenti solo annuali. Oltre a questo, il capitano della Nazionale spagnola chiederebbe un aumento di circa 6 milioni di euro rispetto all’attuale ingaggio, fissato a quota 12 milioni, mentre la società non appare intenzionata ad innalzare il proprio budget per gli emolumenti per la stagione 2020/2021. Anzi, sarebbe intenzionata a proporre dei tagli, vista la delicata situazione economica causata dall’emergenza coronavirus.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, Zidane alla Ferguson | La strada è tracciata

Calciomercato Juventus, rinnovo col Real complicato: idea Sergio Ramos
Sergio Ramos, classe 1986 @ Getty Images

Dunque, una situazione non semplice da risolvere, che potrebbe dare il la ad un ridda di voci di mercato. Da un lato, appare difficile pensare ad un Real Madrid senza Sergio Ramos, dall’altro potrebbe tornare di moda una vecchia pista che porta alla Juventus. Nel marzo del 2019, vi parlammo di questa possibilità, quando in casa Real si pensava al ritorno di Mourinho sulla panchina dei ‘blancos’, che con Ramos non ebbe un grande rapporto. Il ritorno di Zinedine Zidane ha rasserenato gli animi, ma la questione del rinnovo contrattuale resta difficile da sistemare, viste le diverse intenzioni delle parti in causa. E, magari, la possiiblità di tornare a giocare con Cristiano Ronaldo potrebbe anche stuzzicare Sergio Ramos. Supposizioni, idee e nient’altro, allo stato attuale. Ma nei prossimi mesi potrebbero arrivare novità interessanti, in un senso o nell’altro, dalla Capitale spagnola per quanto riguarda il futuro del roccioso difensore classe 1986.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Juventus, Chiellini-Sergio Ramos: è bufera in Spagna, che attacco!