Calciomercato, nuovo annuncio di Ibra: “Nessuna chiamata! Non è il Milan che ho in mente”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:40

Nuove importanti dichiarazioni dell’attaccante svedese: il suo addio al Milan si fa sempre più concreto

Arrivano ulteriori e inequivocabili segnali di addio in casa Milan da parte di Zlatan Ibrahimovic. Dopo le importanti dichiarazioni di questa mattina, l’attaccante svedese è tornato a parlare così del proprio futuro: “Questo non è il mio Milan. Ora tutto viene fatto in maniera differente, gli obiettivi non sono più quelli di una volta, quelli del Milan che io continuo ad avere in testa. – ha affermato il 38enne ai microfoni di ‘SportMediaset’ – Io voglio rivedere quella squadra che lotta per lo scudetto e per la Champions”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, ESCLUSIVO: sondaggi di Milan e Roma per Godfrey

Parole, quelle dell’esperto attaccante rossonero, che lasciano dunque pochi dubbi: “Se mi aspetto una chiamata? Non so, ma finora non è arrivata nessuna chiamata. Io mi diverto ancora in campo, ma non gioco per un contratto. Gioco per raggiungere obiettivi che mi diano stimoli. Il prossimo anno non so se resto“. Per restare aggiornato con le ultime news legate al mercato e non solo CLICCA QUI!
L’ex Juve e Inter ha poi aggiunto a ‘Sky Sport’: “L’altra sera ho detto che se fossi arrivato a inizio stagione avremmo vinto lo scudetto. E se sarò qui all’inizio della prossima lotteremo per lo scudetto. Promessa ai tifosi? No, nessuna promessa. Del mio futuro si occupa Mino (Raiola, ndr)”. Il futuro di Ibrahimovic, insomma, è sempre più lontano da Milano.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE: 

Calciomercato, clamoroso ritorno in dirigenza: “Il Milan è sempre il Milan”

VIDEO CM.IT | Roma, ESCLUSIVO Fernandez: “Cavani e acquisto del club, vogliamo chiudere subito”