Calciomercato Milan, parla Scaroni: “Rangnick e Pioli? Decide Gazidis. Maldini…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:27

Paolo Scaroni, presidente del Milan, fa il punto sui piani societari del club rossonero

“Ho parlato con Pioli: gli ho fatto i complimenti, anche chi non ha giocato benissimo ha dato l’impressione di far parte di un team motivato che si diverte a giocare a calcio. Mi sembra che Pioli sia riuscito a creare una squadra vera”. In una lunga intervista concessa al ‘Corriere della Sera’, Paolo Scaroni si gode il nuovo Milan post lockdown, capace di superare Lazio e Juventus nel giro di pochi giorni. “Pioli insieme a Rangnick? Su queste scelte ho totale fiducia in Gazidis, che d’altra parte ha la totale fiducia dell’azionista, e che, come logico, ne porterà la responsabilità. Gazidis si confronta con me, ma non sulle cose tecniche, piuttosto su come gestire certe situazioni”.

LEGGI ANCHE >>> Milan, idea clamorosa: “Ibrahimovic allenatore o vice!”

Il presidente rossonero esclude però rivoluzioni: “Non credo Gazidis abbia già deciso alcuna rivoluzione. Detto questo, è doveroso che l’ad esplori nuovi orizzonti. Maldini? Ho eccellenti rapporti con lui. Se resta va chiesto a lui”. Infine, sul nuovo stadio: “Credo siamo sulla strada giusta. Oggi sono ragionevolmente ottimista, mi sembra che il Comune abbia sposato il progetto di avere uno stadio nuovo e anche l’opposizione lo veda con favore”. Per restare aggiornato con le ultime news legate al mercato e non solo CLICCA QUI!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE: 

VIDEO CM.IT | Calciomercato Milan, bomba Crudeli: “Trattativa concreta con Arnault”

Calciomercato Milan e Inter, derby per Jovic | Il Real cambia idea