Roma, Friedkin vuole ancora il club: ecco il nuovo prezzo fissato da Pallotta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:41
james pallotta roma fonseca conte
James Pallotta (Getty Images)

La cessione della Roma a Dan Friedkin è ancora possibile: contatti con Pallotta, ecco il prezzo che il presidente giallorosso ha fissato per il club.

Momento complesso per la Roma, dentro e fuori dal campo. Alle tre sconfitte consecutive contro Milan, Udinese e Napoli che hanno significato l’addio al sogno Champions e messo a repentaglio la qualificazione diretta all’Europa League, si aggiunge una situazione societaria di grande tensione dopo lo stop nella trattativa per la cessione del club a Dan Friedkin.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, Fonseca in bilico | Da De Rossi a Spalletti: i nomi!

Diverse fonti continuano, però, a definire vivo l’interesse del magnate statunitense, e oggi ‘La Gazzetta dello Sport’ ha pubblicato il valore che il presidente Pallotta ha dato alla società. La richiesta è di 600 milioni di euro, di cui 300 destinati a coprire i debiti della società. Cifra ancora lontana dai 490 milioni offerti dal texano, proposta rispedita al mittente.

Nelle ultime settimane, a queste voci si erano aggiunte quella su una cordata sudamericana con base in Uruguay, il cui primo obiettivo sul mercato sarebbe l’acquisto di Edinson Cavani. Per ora, ai rumors non hanno fatto seguito contatti diretti con la Roma.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Napoli-Roma, polemiche sul protocollo Covid: la posizione dei giallorossi

Roma, ESCLUSIVO agente Zaniolo: “Scalpitava come un leone in gabbia”