ESCLUSIVO, contatti Inter-Atalanta: Conte vuole Zapata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:45
FROSINONE, ITALY - JANUARY 20: Duvan Zapata of Atalanta BC celebrates after scoring the team's fifth goal during the Serie A match between Frosinone Calcio and Atalanta BC at Stadio Benito Stirpe on January 20, 2019 in Frosinone, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

L’Inter è a caccia di un nuovo bomber. Antonio Conte ha fatto la sua scelta: occhi puntati su Zapata.  Esposito può essere la carta per convincere l’Atalanta.

Sebastiano Esposito è uno dei giovani più promettenti del calcio italiano, con le dieci presenze e un gol in prima squadra ha attirato tante pretendenti. L’attaccante classe 2002 di Castellammare di Stabia ha rifiutato la proposta di rinnovo dell’Inter da 800 mila euro più bonus per i prossimi cinque anni, così l’Inter sta studiando delle possibili situazioni in uscita che potrebbero verificarsi sul mercato.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, l’Atalanta punta Esposito: contatti in corso 

Sebastiano Esposito piace tanto al direttore sportivo Sartori dell’Atalanta, i due club stanno studiando un trasferimento a titolo definitivo con una clausola che preveda la possibilità per l’Inter di poter riacquistare entro cinque anni il talento cresciuto nel proprio settore giovanile pagando una clausola concordata.

Calciomercato Inter, ecco l’erede di Lautaro Martinez

antonio conte inter moses emerson
Antonio Conte (Getty Images)

Secondo le indiscrezioni raccolte in esclusiva da Calciomercato.it, i contatti tra Inter e Atalanta sono dovuti anche allo storico interesse di Antonio Conte per Duvan Zapata, un profilo storicamente gradito all’allenatore salentino. Viste anche le profonde difficoltà dell’affare Cavani, soprattutto nel caso in cui il Barcellona dovesse affondare il colpo per Lautaro Martinez, l’assalto a Zapata potrebbe diventare concreto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Inter, caccia al bomber: quanti ostacoli per Morata

Calciomercato Inter, Tonali e Kumbulla sempre più vicini