Calciomercato Inter, Esposito: il rifiuto e la rottura | Le ultime di CM.IT

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:33
Calciomercato Inter, Esposito ha rifiutato la proposta di rinnovo fino al 2025 e rompe con l'agente Carpeggiani
Sebastiano Esposito @ Getty Images

Sebastiano Esposito ha rifiutato la proposta di prolungamento di contratto dell’Inter. All’orizzonte anche un cambio di procuratore

Erano attese novità sul futuro di Sebastiano Esposito, come anticipato ieri. Che sono puntualmente arrivate: secondo le ultime indiscrezioni raccolte da Calciomercato.it, il 17enne attaccante ha rifiutato la proposta di prolungamento di contratto dell’Inter da 800 mila euro più bonus per i prossimi cinque anni. Un ‘no’ che ha portato anche alla rottura col suo attuale agente, Augusto Carpeggiani, complice probabilmente anche il pressing di altri procuratori, pronti a raccogliere la gestione del giovanissimo calciatore.

LEGGI ANCHE>>>Inter, sorpresa Marotta | Rivelazione sulla clausola di Lautaro

La richiesta continua ad essere vicina al milione di euro netto, mentre nell’offerta del club di Suning era presente un bonus da 20 mila euro a presenza e un’opzione che, in caso di passaggio in prestito in un altro club, avrebbe consentito ad Esposito di raggiungere cifre a sei zeri, una volta tornato a ‘casa’, se avesse raccolto 20 presenze altrove. Adesso, con ogni probabilità, la dirigenza nerazzurra dovrà sedersi al tavolo delle trattative con un nuovo agente per discutere l’eventuale rinnovo contrattuale, attualmente in scadenza nel 2022.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Calciomercato Inter, Marotta allo scoperto | Svelato il futuro di Dybala