Nazionale, Mancini: “Saremo a Bergamo e Milano”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:19
Roberto Mancini nazionale
Roberto Mancini (Getty Images)

La promessa di Roberto Mancini. Il commissario tecnico della Nazionale italiana è intervenuto ai microfoni di ‘Think Magazine’ Riparte l’Italia.

La Nazionale italiana sarà a Bergamo e Milano. La promessa è di Roberto Mancini, intervenuto ai microfoni di ‘Think Magazine ‘Riparte l’Italia’: “Per ricordare le vittime, così come per celebrare tutti i protagonisti di questa lunga e ancora difficile lotta alla pandemia, saremo a Bergamo e Milano – riporta ‘repubblica.it’ – quando le condizioni consentiranno di riaprire gli stadi, per testimoniare la solidarietà degli Azzurri al Paese e agli italiani nell’ambito del progetto ‘Lo scudetto del cuore’.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

RITORNO IN CAMPO – “E’ molto importante che si possa tornare a giocare – prosegue Mancini – a cominciare dalla Serie A, per cercare di divertire di nuovo tutti gli appassionati ed i tifosi, contribuendo così a risollevare lo spirito del Paese. Penso che non dimenticheremo mai questo periodo, con le sue tragedie e le sue sofferenze”.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Serie A, Spadafora: “Giusto ripartire dalla Coppa Italia. Insisterò per le partite in chiaro”

Calciomercato Inter, dall’Argentina l’idea per il vice Lukaku