Coronavirus, nuove restrizioni in Lombardia | La Serie A riparte dai recuperi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:20
milano coronavirus
Milano, Coronavirus (Getty Images)

Tutti gli aggiornamenti legati al virus che sta flagellando l’Italia e il mondo

L’Italia prosegue la ‘Fase 2’ del Coronavirus, con il paese che sta lentamente cercando la sua normalità. La situazione resta comunque delicata in Lombardia, dove si registrano ancora diversi casi: il Governatore Fontana potrebbe pensare a nuove restrizioni. Per lo sport e la ripresa del campionato si aspetta giovedì 28 maggio, quando dalla riunione tra Governo, FIGC e Lega si avrà una scelta definitiva sulla ripresa della Serie A. Il massimo torneo italiano potrebbe partire il 13 giugno con le sfide dei recuperi. Calciomercato.it segue in diretta gli aggiornamenti sul virus che sta flagellando l’Italia e il mondo.

LIVE

18.20 – I nuovi dati del bollettino della Protezione Civile: 397 nuovi casi e 78 morti, il trend si conferma in calo

16.20 – Mentre il mondo del calcio italiano lavora sulla ripresa, dalla Bundesliga arrivano dati sconcertanti in merito ai tanti infortuni. Il rischio è in costante crescita come suggerito da uno studio del dottor Joel Mason.

16.00 – Nel Lazio si è registrato un dato di 12 casi positivi nelle ultime 24h ai quali si aggiungono 6 recuperi di notifiche e un trend a 0,2%. Il numero dei guariti nelle ultime 24h è cresciuto di 29 unità. Otto nuovi casi a Roma città è uno dei valori più bassi mai registrati.

14.35 – Il bollettino odierno della Regione Veneto registra solo 8 i nuovi casi di positività al Coronavirus nelle ultime 24 ore, per un dato totale di 19.105 soggetti dall’inizio dell’epidemia.

12.35 – Arnaldo Caruso, presidente della Società Italiana di Virologia: “Abbiamo isolato il virus, è meno forte“.

11.30Intervista esclusiva all’Avvocato Martina Grassini: “Bonus 600 euro? Errore nel DL Rilancio. Serve nuovo decreto”.

10.55 – In Inghilterra il ministro Douglas Ross ha annunciato le proprie dimissioni questa mattina in seguito al caso Cummings. Il consigliere del primo ministro Boris Johnson è stato accusato di aver violato il lockdown mentre aveva anche sintomi di Covid-19.

10.25 – In Russia è record di morti in 24 ore: 174, mai così tanti da inizio pandemia nel Paese.

10.00 – Il ministro De Micheli: “A metà settimana si valuterà la riapertura dei confini regionali in base ai dati che avremo”.

9.45L’annuncio di Ramsdale, portiere del Bournemouth in Premier League: “Sono risultato positivo al secondo test”.

8.55 – Dopo la proposta del ministro Spadafora, Sky Sport apre alla possibilità di trasmettere in chiaro la diretta gol delle prime due giornate di campionato post-ripresa.

8.05 – Eccessiva movida, vedi il ‘caso’ di Brescia: il timore è una sorta di liberi tutti nel primo fine settimana post lockdown. Così il presidente della Regione Fontana è pronto a nuove restrizioni. Lo riporta l’agenzia ‘Ansa’.