Bournemouth, l’annuncio di Ramsdale sul coronavirus: “Positivo al secondo test”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:10

E’ il portiere del Bournemouth Ramsdale uno dei due giocatori positivi in Premier League dopo il secondo test del tampone

E’ Aaron Ramsdale, portiere del Bournemouth, uno dei due giocatori positivi al coronavirus in Premier League dopo il secondo giro di test del tampone. Il 22enne estremo difensore d’inglese afferma di essere risultato negativo nel primo test, prima di riscontrare la positività tre giorni dopo quando ha ripetuto gli esami. 

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, UFFICIALE: altri due casi in Premier League

“Ho cercato di capire cosa sia successo in quei giorni – racconta Ramsdale al ‘Sun’ – Lunedì ho effettuato il test prima di iniziare l’allenamento ed era negativo. Così in settimana ho fatto le solite cose come recarmi al supermercato e o andare al distributore per fare benzina alla macchina. Una volta che ho contratto il virus, questo si manifesta nel tuo sangue: non è stato questo il caso dopo il primo test e sono passati tre giorni prima che risultassi positivo. Sono stato attento, come prima del lockdown: probabilmente ho contratto il virus durante un giro per i negozi”.