Coronavirus, comunicato del Torino | Indice RT nel mirino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:00
Coronavirus, Lazio:
Coronavirus @ Getty Images

Tutti gli aggiornamenti legati al virus che sta flagellando l’Italia e il mondo

Calano i malati e i decessi, l’Italia torna lentamente a respirare nella ‘Fase 2’ del Coronavirus. Il mondo del calcio, intanto, non senza polemiche si prepara a un’estate caldissima. Il Ministro Spadafora ha aperto alla possibilità di far vedere in chiaro le gare di Serie A e ha fornito le probabili date per il ritorno in campo: il 13 o il 20 giugno; clicca qui per ulteriori dettagli. Calciomercato.it segue in diretta gli aggiornamenti sul virus che sta flagellando l’Italia e il mondo.

LIVE

23.55 – Il vicepresidente della Figc Sibilia ha parlato della data della nuova stagione e del possibile ritorno dei tifosi allo stadio.

22.45 – La Regione Campania ha diramato come di consueto i dati odierni:

Positivi di oggi: 12
Tamponi di oggi: 4.379
Totale complessivo positivi Campania: 4.767
Totale complessivo tamponi Campania: 179.845

22.15 – Il presidente del Veneto Luca Zaia ha condiviso sui social uno spot della Regione contro i comportamenti che potrebbero mettere a rischio la salute collettiva.

16.45 – Il Torino, attraverso un comunicato ufficiale, ha reso nota la negativizzazione al Coronavirus di uno dei suoi tesserati. (LEGGI QUI)

11.43La ‘Fondazione GIMBE‘ mette nel mirino l’Indice RT: “Le nostre valutazioni indipendenti confermano che il dibattito politico e scientifico si sta concentrando su un indice molto variabile, condizionato dalla qualità dei dati – le parole del presidente Cartabellotta – Per questo il suo ruolo va ridimensionato”.

11.15 – Giulio Gallera, assessore al Welfare della Lombardia, ha parlato a ‘Mattino Cinque’: “Il dato di zero decessi in Lombardia diffuso domenica va guardato con prudenza. Le anagrafi dei Comuni non vengono aggiornate quotidianamente, dai nostri ospedali è arrivato il dato che segnalava nessun decesso, ma era domenica”.

11.00Il Ministro Boccia ha mandato un messaggio ai cittadini: “Se si va avanti così rischiamo di non poter riaprire la mobilità fra Regioni”

10.10Attesa il 28 maggio la decisione sul protocollo trasmesso dalla FIGC al CTO: stabilite le linee guida per la ripresa del torneo, dalle modalità di accesso allo stadio alle conferenza stampa post partita.

9.30Gastaldello molto critico sul ritorno in campo: “Finire questo campionato è una forzatura per me, si va contro a rischi di contagio. Ho letto che vogliono farci giocare anche alle 16,30, per me è una cosa abbastanza scandalosa”.

9.15 – Renzo Ulivieri, presidente Aia, favorevole alla ripresa del campioanto: “Si può chiudere regolarmente il campionato. Ci sarà un lavoro diverso da parte degli allenatori, anche nella preparazione delle partite”.

8.00 – Il Ministro Spadafora apre all’idea di trsmettere in chiaro le gare di campionato, ma restano da convincere i club e bisogna trovare l’accordo con ‘Sky’.

7.30E’ di ieri l’ultimo bollettino sul Coronavirus in Italia, nel quale mancano i dati della Lombardia: sono 531 i nuovi casi, 50 i nuovi decessi. Il numero totale di attualmente positivi è di 56.594.