Calciomercato, da Cavani a Willian: scadenza anti-crisi per la Serie A

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:39
cavani in scadenza
Edinson Cavani (Getty Images)

Il coronavirus inciderà anche sul calciomercato ed ecco allora la necessità di pensare ad affari intelligenti e low cost: i club di Serie A lavorano sui calciatori in scadenza

Soldi pochi, idee tante: potrebbe essere questo lo slogan del calciomercato che verrà. Il coronavirus ha cambiato le carte in tavola ed allora le società si dovranno muovere sfruttando intelligenza e occasioni come i calciatori in scadenza. Sono loro più che mai i pezzi pregiati della sessione estiva, le cui date devono ancora essere definite. Per la Serie A la Figc ieri ha fissato la finestra per il deposito dei contratti preliminari: dal 1° luglio al 31 agosto. Bisognerà invece attendere per sapere quando aprirà la vera sessione estiva di calciomercato. Tutto in divenire ma intanto le società iniziano a spulciare la lista dei possibili affari low cost. Da Cavani a Willian, passando per Callejon e Goetze: una panoramica completa i calciatori in scadenza che riguardano da vicino le società di Serie A.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, colpo di scena | La mossa di Cavani

Calciomercato, l’Inter cerca il bomber in scadenza: sprint Cavani

kurzawa
Kurzawa © Getty Images

In tema di calciatori in scadenza di contratto l’Inter è tra le società più attive. I nerazzurri, che devono fare i conti con le sirene spagnole per Lautaro Martinez, inseguono un attaccante in grado di non far rimpiangere l’eventuale cessione del ‘Toro’ e puntano sui parametri zero. L’assalto a Mertens sembra, al momento, essere andato al vuoto con il belga vicino al rinnovo con il Napoli. Ecco allora tornare di moda in maniera prepotente Edinson Cavani. L’addio al Paris Saint-Germain sembra scontato e il Matador tornerebbe volentieri in Serie A: i nerazzurri ci stanno provando e potrebbero sfruttare anche l’apertura del calciatore ad un abbassamento dell’ingaggio. Dagli oltre 10 milioni di Parigi ai circa 7 di Milano per mettersi a disposizione di Conte per una coppia con Lukaku potenzialmente da tanti gol.

Sempre tra i calciatori con il contratto in scadenza, l’Inter pensa ad un altro giocatore del Psg: Kurzawa, 28 anni, è da tempo finito nel mirino dei nerazzurri che dovranno però vedersela con una concorrenza agguerrita; nella lista c’è anche Meunier sempre del club parigino. Altro nome low cost per la squadra di Milano è Verthongen del Tottenham.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, senti Vertonghen: “Voglio giocare in una squadra ambiziosa”

Juventus, da Willian a Pedro: Sarri ritrova i ‘Blues’

willian
Willian © Getty Images

Anche la Juventus è tra le società più attenta alle occasioni sul calciomercato dimostrano gli arrivi dei calciatori in scadenza negli anni scorsi. Emre Can, Ramsey, Rabiot sono solo alcuni dei nomi che dimostrano quanto i bianconeri siano attivi in questo ambito. Quest’estate occhi allora a due vecchie conoscenze di Sarri come Willian e Pedro, entrambi alla fine del contratto con il Chelsea. Affari non semplici ma che Paratici sta studiando, senza dimenticare, anche in questo caso, la pista parigina che porta al solito Meunier.

Calciomercato, da Callejon a Gotze: le opportunità a basso costo

Gotze
Gotze © Getty Images

Ma di occasioni da cogliere per le compagini di Serie A ce ne sono ancora tante. Un nome che alletta è quello di Mario Gotze, in uscita dal Borussia Dortmund. Per lui si è parlato di Roma e Lazio, ma soprattutto di Milan. Rossoneri che a zero dovrebbero perdere Bonaventura, ma potrebbero acquistare Kouassi, altro giocatore in scadenza del Psg. E sempre a Parigi riflettori puntati su Thiago Silva: in esclusiva a Calciomercato.it, l’agente del brasiliano non ha chiuso la porta alla Serie A, anche se una decisione sul futuro non è ancora stata presa. Come non l’ha presa Callejon, a fine contratto con il Napoli: Siviglia e Valencia interessate ma il verdetto finale ancora deve arrivare.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE: 

Calciomercato Inter, sconto shock | Arriva la decisione di Icardi

Serie A, ESCLUSIVO: ecco come viaggeranno in trasferta Juve, Milan e Inter