Calciomercato Juventus, addio Emre Can: non solo Rakitic, altra idea di scambio

Il centrocampista tedesco piace al Barcellona ma anche il Psg è pronto a trattare

CALCIOMERCATO JUVENTUS EMRE CAN PAREDES RAKITIC / La Juventus, in piena emergenza a centrocampo dopo gli infortuni di Khedira, Ramsey e Bentancur, deve fare i conti con la grana Emre Can. Il centrocampista tedesco sembra essere finito ai margini del progetto tecnico bianconero, nonostante sia entrato in campo con la Lazio e sia partito titolare contro il Sassuolo. Secondo quanto riportato da 'Tuttosport', il tedesco sembrerebbe essere in attesa di cambiare squadra dopo essere stato anche escluso da Sarri dalla lista Champions League. Tutte le news di calciomercato e non solo: Clicca Qui!

LEGGI ANCHE >>> Juventus, tre mesi senza Khedira: da Emre Can a Eriksen e Allan, la strategia di Paratici

Calciomercato Juventus, addio Emre Can: due i possibili scambi in ballo

In caso di un'offerta importante, la Juventus lascerebbe partire Emre Can senza pensarci due volte: avendolo ingaggiato  a parametro zero, il suo valore a bilancio è molto vicino allo zero e quindi, una valutazione da 45/50 milioni si trasformerebbe automaticamente in una plusvalenza, anche consistente. Il tedesco rimane nel mirino anche di alcuni club italiani, ma offerte potrebbero arrivare dal Barcellona e dal Psg, che potrebbero poi mettere sul piatto rispettivamente Ivan Rakitic e Leandro Paredes, due giocatori che tornerebbero utili al centrocampo di Maurizio Sarri. Il problema di uno scambio del genere è poi quello di trovare spazio nella rosa Uefa a chi arriva nello scambio con Emre Can. Sì perché il tedesco di origine turca non libera un posto nella lista Champions non facendone parte. La Juventus deve già liberare un posto per Chiellini (Demiral o Rugani i maggiori indiziati), se dovesse farlo per Rakitic chi starebbe fuori? Khedira, Ramsey, Rabiot

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Juventus, Khedira ko: da Emre Can a Pogba, cosa cambia per gennaio

Calciomercato Juventus, Emre Can e Bernardeschi steccano: gli scenari sul futuro

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *