Colpo di scena Dybala, addio in Serie A: clausola aggirata

I riflettori tornano ad accendersi su Paulo Dybala, che con un anno di contratto ancora con la Roma rischia di fare nuovamente gola ad una sua vecchia conoscenza 

Dal prossimo 1 luglio Paulo Dybala avrà la possibilità di svincolarsi dalla Roma con una clausola rescissoria fissata sui 20 milioni di euro per i club italiani. L’argentino, che non è stato convocato per la prossima Copa America, torna quindi a far parlare di se, riaccendendo i fari del mercato in vista dell’imminente sessione di trasferimenti.

Dybala ci risiamo per l'Inter
Paulo Dybala © LaPresse – Calciomercato.it

16 gol e 10 assist in totale tra coppe e campionato nell’ultima annata per il fantasista della Roma, che come evidenziato da ‘Tuttosport’ potrebbe nuovamente fare gola all’Inter di Beppe Marotta, club a cui già in passato è stato avvicinato a più riprese. Due anni fa il suo addio a parametro zero dalla Juventus, ed ora un possibile ritorno di fiamma con un dirigente che peraltro lo stima e lo conosce molto bene.

Lo stesso quotidiano sottolinea come allo stato attuale delle cose non ci sia nulla, anche perchè il reparto interista con Arnautovic ancora in rosa, soprattutto dopo le conferme dal ritiro dell’Austria, è al completo. La situazione contrattuale dell’argentino però fa gola, Marotta lo conosce bene e le caratteristiche del calciatore ben si sposerebbero in un attacco composto anche dai vari Lautaro, Thuram e Taremi nell’ottica di un istant-team che ha già premiato molto nel corso dell’ultima stagione, e che gli consentirebbe di essere maggiormente centellinato vista la varietà offerta.

Calciomercato Inter, riecco Dybala: da Arnautovic ai costi

Nel suo ultimo anno di contratto la Roma dovrà garantire a Dybala 8 milioni tra parte fissa e bonus, e questo sarebbe un elemento su cui l’Inter potrebbe fare leva. Al netto della clausola infatti, Marotta e soci potrebbero provare ad aggirare il tutto, premendo proprio sul monte ingaggi giallorosso che subirebbe uno scossone.

Dybala ci risiamo per l'Inter
Paulo Dybala © LaPresse – Calciomercato.it

La dirigenza meneghina potrebbe spalmare lo sforzo su più anni, ed avere più margine di manovra sullo stipendio. L’Inter inoltre potrebbe offrire a Dybala il palcoscenico non solo della Champions League, ma anche quello del Mondiale per Club. Inoltre dal punto di vista strettamente dei costi di cartellino un eventuale colpo legato alla ‘Joya’ avrebbe costi notevolmente meno impattanti rispetto a Gudmundsson che ha un prezzo elevato, e che richiederebbe anche il possibile sacrificio di una risorsa futuribile come Carboni.

Il tutto però sarebbe anche vincolato ad una eventuale partenza di Arnautovic che al momento completa il pacchetto offensivo.

Impostazioni privacy