Addio immediato senza rinnovo: colpo da 30 milioni per Juve e Milan

In attesa di ufficializzare i nuovi cambi in panchina, i due club sono pronti a sfidarsi sul mercato

Sarà un’estate di enormi cambiamenti sia per Juventus che per Milan. Le due big del campionato italiano, con l’obiettivo di ridurre subito la distanza che si è evidenziata nell’ultima stagione in classifica con l’Inter, hanno deciso di rivoluzionare le proprie panchine ed affidarsi a nuove idee. Se da una parte Thiago Motta inizierà presto la sua avventura in bianconero, sarà invece Paulo Fonseca l’erede di Stefano Pioli.

Cristiano Giuntoli con gli occhiali da sole
Cristiano Giuntoli (LaPresse) – Calciomercato.it

Dopo il primo duello per Joshua Zirzkee che, come vi abbiamo raccontato su Calciomercato.it, nelle scorse ore ha visto una netta e decisa accelerata dei rossoneri, presto potrebbe accendersi un’altra sfida appassionante di mercato a centrocampo. Sia Milan che Juventus, come riportato in Francia da ‘L’Equipe’, stanno seguendo con grande attenzione gli sviluppi in casa Nizza di un profilo in particolare. Si tratta di Khephren Thuram, fratello minore di Marcus che non sembra intenzionato a voler rinnovare il suo contratto in scadenza tra un anno con i francesi.

Come ribadito dal noto quotidiano, senza un accordo in mano il Nizza cercherà di cedere subito il classe 2001 per evitare di perderlo a zero la prossima estate. Il calciatore ha già espresso il suo gradimento per il campionato italiano, dove il fratello con la maglia dell’Inter è stato grande protagonista sin dalla prima stagione. Ad ogni modo, per Thuram difficilmente sarà un derby solo italiano. A guastare la festa potrebbe essere il solito Manchester United, agevolato dagli ottimi rapporti tra le due proprietà. Per quanto riguarda il costo del cartellino, è stata fissata una valutazione tra i 20-30 milioni di euro.

Calciomercato Napoli, occasione dal Nizza: Todibo per la difesa di Conte

Come segnalato da ‘L’Equipe’, tra i calciatori di proprietà del Nizza che potrebbero finire nel campionato italiano non c’è il solo Khephren Thuram.

Jean-Clair Todibo di spalle
Jean-Clair Todibo (LaPresse) – Calciomercato.it

Anche Jean-Clair Todibo ha intorno a sé parecchie richieste per lasciare la formazione francese. Tra i sondaggi ricevuti, oltre ad Atletico Madrid e ancora al Manchester United, vi sarebbe anche il Napoli. Come sappiamo, con l’approdo di Antonio Conte vi saranno parecchi cambiamenti nella formazione azzurra, a partire dal nuovo modulo con la difesa a tre. Ecco perché un centrale come Todibo potrebbe arricchire la qualità del reparto arretrato del tecnico leccese.

Impostazioni privacy