Dal summit per Rabiot alla rivoluzione a centrocampo: pronta la nuova Juve

Stagione finita e mercato alle porte per la Juventus che lavora su tutti i fronti: dai rinnovi di contratto ai possibili nuovi innesti 

Contro il Monza è calato il sipario sulla stagione della Juventus, che ha salutato il proprio pubblico in un pomeriggio impreziosito dal ritorno al gol di Alex Sandro e dalla rete di Federico Chiesa. Quest’ultimo peraltro prende del tempo per ragionare sul rinnovo di contratto in attesa di capire quali saranno i progetti di Thiago Motta.

Juventus, dal rinnovo di Rabiot al profilo di Maghnes Akliouche
Cristiano Giuntoli (LaPresse) – Calciomercato.it

Proprio la tematica relativa ai prolungamenti contrattuali torna subito di strettissima attualità anche al di là dell’attaccante della nazionale italiana. Di prioritaria importanza c’è la scadenza vicinissima di Adrien Rabiot, centrocampista francese sul quale aleggia ancora incertezza per quanto riguarda il futuro. Come evidenziato da ‘La Gazzetta dello Sport’, ad inizio settimana madame Veronique, madre e agente del calciatore, andrà a scoprire le proprie carte nel summit con Giuntoli.

Ancora aperte le speranze di vedere il francese nuovamente legato alla Juventus, al netto della concorrenza estera che potrebbe ostacolare il club bianconero, che dal canto suo a centrocampo potrebbe muovere alcune pedine.

Calciomercato Juventus, dal rinnovo di Rabiot al profilo di Maghnes Akliouche

Da McKennie a Miretti fino ad Alcaraz: valutazioni in corso a centrocampo per la Juventus che continua a guardare anche a profili molto interessanti come i vari Thuram, Ugarte e soprattutto Fofana del Monaco..

Juventus, dal rinnovo di Rabiot al profilo di Maghnes Akliouche
Rabiot (LaPresse) – Calciomercato.it

Nel Principato hanno già aperto all’addio del francese che a sua volta vorrebbe provare un’esperienza estera. Tra i nomi per il futuro della Juventus, ‘Tuttosport’ mette in lizza anche quello Maghnes Akliouche, centrocampista 22enne del Monaco. Il quotidiano parla di questo giovane franco-algerino rimbalzato dalla terra transalpina che in questa stagione ha collezionato 31 presenze con 8 gol e 4 assist considerando tutte le competizioni.

Cresciuto nelle giovanili dello stesso Monaco, si tratta di un trequartista capace di abbinare fantasia, imprevedibilità ed anche capacità in zona realizzativa.

Impostazioni privacy